• Articolo Roma, 16 luglio 2019
    • Torna la RE BOAT RACE – Trofeo EUROMA 2

    • Torna a settembre la X SPECIAL EDITION della REGATA RICICLATA – RE BOAT NATIONAL RACE 2019, la regata di imbarcazioni realizzate con oggetti di recupero.

    Re Boat National Race – Già attivi tre diversi CONTEST!

    A Settembre torna la Re Boat Race – Trofeo Euroma 2, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di riciclo. Un evento green – definito da tutti il più folle e colorato di fine estate – che accoglie chiunque abbia voglia di porsi in gioco in una divertente avventura e sperimentare, sul campo, le proprie capacità tecnico/creative.

    reboat roma race

     

    I 3 CONTEST

    Tuttavia la novità di questa stagione sono i 3 contest che hanno preso il via con il propedeutico progetto FAI LA DIFFERENZA, C’E’… CONTEST-AZIONI, parte integrante del programma EUREKA 2019 – ROMA CAPITALE:

    – il RE BOAT NATIONAL CONTEST, che, omaggiando Leonardo Da Vinci, nei 500 anni dalla sua morte, nasce per dare più qualità alle recycled boat attraverso la progettazione!

    CONTESTECO, oggi Premio METRO 2019 – L’esposizione e il concorso d’arte e design + eco del web

    FAI LA DIFFERENZA… RECUPERA E RIUSA IN CUCINA! senza sprecare né acqua, né cibo!  per raccontare attraverso le ricette della tradizione il recupero e riuso di quello che sembrano pietanze di scarto e non lo sono.

     

    LUGLIO 2019: PROGETTAZIONE E COSTRUZIONE DI UNA RECYCLED BOAT CON I TUTOR DELLA REGATA RICICLATA

    In questa edizione, lo Staff propone ai diversi Green Team che lo richiederanno, un incontro propedeutico alla progettazione e alla costruzione delle recycled boat, dal titolo “DA VENTI A TRENTA-NON SOLO REGATA RICICLATA…”

    Un incontro ludico\tecnico di circa 2 ore per comprendere meglio non solo la regata, ma soprattutto per condividere e sensibilizzare bambini e ragazzi sugli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile del pianeta, che sarà il contenuto principale della X edizione della RE BOAT NATIONAL RACE. Tutto sotto l’egida del Re Boat National Contest e dell’obiettivo “zero Waste”: come disse Leonardo da Vinci infatti “non esiste cosa che possa essere considerata un rifiuto“.

    La REGATA RICICLATA ha un profondo spirito sportivo e un sano incentivo all’emulazione e al confronto: proprio per queste ragioni esortiamo Centri Estivi, Centri Sportivi, Stabilimenti Balneari, Associazioni Sportive e Centri Velici a partecipare alla regata, “giocando e condividendo con noi” il piacere di questa inconsueta avventura.

    Partecipare vuol dire sfidare altri Green Team, quando il gioco si fa duro… ci si diverte tanto di più!

     

    LA X SPECIAL EDITION DELLA REGATA RICICLATA

    Questa stagione, d’altronde, la X Special Edition della REGATA RICICLATA proporrà oltre alle consuete iniziative dedicate alla costruzione delle imbarcazioni riciclate, incontri e laboratori, tutti gratuiti, per sensibilizzare i giovani e meno giovani alla scoperta dei 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile (OSS) – dell’Agenda 2030: una serie d’incontri, laboratori e attività green & educational; racconti, progettazione e creatività, confronti e iniziative d’intrattenimento, per raccontare gli OSS – universali, trasformazionali e inclusivi – che descrivono le maggiori sfide dello sviluppo per l’umanità e interagiscono in modo trasversale in cinque aree strategiche declinate in obiettivi strategici nazionali: Persone, Pianeta, Prosperità, Pace e Partnership.

    Così dal 1° al 26 settembre circa tante le iniziative ludico e sportive, green & educational che si snoderanno tra il Parco degli Scipioni, il Centro Commerciale Euroma 2 e il Parco Centrale del Lago dell’EUR, che daranno vita a un unico grande percorso di EVENTI SOSTENIBILI a ROMA.

     

    contestazioni reboat race

     

    Ritornando alla regata riciclata, chiunque può porsi in gioco nella progettazione e costruzione di una recycled boat! Dalle famiglie ai gruppi di amici, dai circoli sportivi ai centri estivi, o ancora, dalle associazioni culturali alle onlus: tutti possono creare la propria imbarcazione riciclata, ovunque. È possibile infatti costruire la propria recycled boat in qualsiasi luogo si voglia: nel giardino di casa, nel proprio garage, in un centro estivo o centro sportivo; nella propria officina o nel cortile del proprio condominio.

     

    Oppure l’appuntamento è presso il Parco degli Scipioni nel contesto de la Città in Tasca: da Domenica 1° settembre infatti aprirà ufficialmente alle ore 17.00 il Cantiere delle Re Boat.

    Per quindici giorni, fino al 18 Settembre, LA CITTÀ IN TASCA ospita un cantiere in cui progettare e costruire colorate e fantasiose recycled boat, dove i partecipanti troveranno a disposizione una “dispensa” piena di oggetti da riusare e acciaio, plastica, legno, carta e cartone. Tutti i giorni dalle ore 16.00 alle ore 20.00 il Cantiere sarà presidiato da 2 tutor che aiuteranno i Green Team, con consigli e indicazioni di natura tecnica a concludere la loro imbarcazione riciclata che Domenica 22 Settembre, al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma, parteciperà alla X edizione della Re Boat National Race – Trofeo Euroma2, la regata riciclata più folle e divertente di fine estate. Per quei Green Team che vorranno completare i lavori in tempo utile, il Cantiere sarà accessibile anche senza tutor, tutti i giorni in orari da concordare.

     

    Info per il pubblico:

    www.regatariciclata.it

    Tutte le News | Contest-AZIONI
    contestazioni05 giugno 2019

    FAI LA DIFFERENZA, C’E’… CONTEST-AZIONI

    Con FAI LA DIFFERENZA, C’È… CONTEST-AZIONI, attraverso laboratori, incontri, racconti, progettazione e creatività, ci siamo posti l’obiettivo di diffondere la CULTURA DELLA SOSTENIBILITÀ e di far conoscere l’AGENDA 2030 per lo SVILUPPO SOSTENIBILE e i suoi 17 obiettivi.

    contest azioni04 giugno 2019

    SVILUPPO SOSTENIBILE: LA POSTA IN PALIO E’ TROPPO ALTA

    Perchè lo sviluppo sostenibile può garantire la qualità della vita
    dei cittadini? Possiamo uscire dalle emergenze ambientali e sociali che affliggono il pianeta?
    Cosa può fare concretamente il singolo cittadino?

    contest-azioni30 maggio 2019

    Fai la Differenza, c’è… Contest-azioni1

    Fai la Differenza, c’è… Contest-azioni: il bilancio positivo si chiude con la composizione di un network di persone per promuovere lo sviluppo sostenibile del pianeta! Durante queste settimane il progetto Fai la Differenza, c’è… Contest-Azioni grazie a #Liberailfuturo, che si propone di contrastare la povertà educativa, ha coinvolto ragazze e ragazzi di diversi Istituti Scolastici di Roma, che hanno potuto […]

    salvatore magri29 maggio 2019

    Intervista a Salvatore Magri

    Nell’intervista di Contest-Azioni oggi andiamo a conoscere meglio il nostro ospite Salvatore Magri. Salvatore Magri, è stato nostro ospite negli incontri durante il progetto di Contest-Azioni, facendoci scoprire e conoscere lo stato di salute del mare e degli oceani. Ha raccontato attraverso immagini i risultati della ricerca di scienziati e sportivi insieme, le micro nano plastiche disseminate […]

    guido lanci28 maggio 2019

    Intervista a Guido Lanci

    Nell’intervista di Contest-Azioni oggi andiamo a conoscere meglio il nostro ospite Guido Lanci. Guido Lanci è stato nostro ospite negli incontri durante il progetto di Contest-Azioni, lanciando il Re Boat National Contest, ha illustrato ai ragazzi nelle scuole come progettare una “recycled boat” partendo dalla scelta degli oggetti, rifiuti e risorse che si vogliono recuperare. Imprimendo poi l’idea […]

    intervista27 maggio 2019

    Intervista a Rosario Previti – Segretario della Federazione Italiana Shorinji Kempo

    Cos’è lo Shorinji Kempo? E’ un’Arte Marziale fondata nel 1947 in Giappone da Doshin So ed è “la pratica per sviluppare gli individui”.

    intervista contest azioni26 maggio 2019

    Intervista Paola Sarcina

    Paola Sarcina è ideatore e direttore artistico del Festival Internazionale CEREALIA.

    12