• Articolo Milano, 13 novembre 2012
  • Un evento ospitato da FieramilanoCity

    “G! Come giocare”: ReMedia insegna ai bambini le 4R

  • Grazie alla collaborazione di ReMedia i ragazzi che parteciperanno a G! come Giocare potranno prendere parte a incontri e giochi istruttivi che illustrano le 4R simbolo del consorzio

(Rinnovabili.it) – Grandi e piccini dal 16 al 18 novembre potranno partecipare, grazie alla collaborazione di ReMedia e del progetto “Missione RAEE” alle giornate di “G! Come giocare” imparando l’importanza delle 4 R del consorzio, ovvero riciclo, riuso, rinnovo e risparmio dei materiali e nello specifico dei giocattoli.

Il Consorzio, che in Italia si occupa della gestione ecosostenibile dei rifiuti tecnologici, ha deciso di prendere parte alla tre giorni dedicata ai più piccoli per insegnare loro come gestire i RAEE. I bambini potranno prendere parte a fantasiose iniziative insieme ai loro genitori e diventare parte attiva di laboratori che, oltre al tema dei rifiuti, si interesseranno di ambiente e salute. Inoltre si potrà giocare a Missione RAEE, il progetto educativo dedicato alle scuole che si snoda tra quiz e piccoli tranelli che aiutano ad imparare divertendosi.

 

Anche i giocattoli elettrici ed elettronici a fine vita sono dei RAEE e come tali possono essere riciclati in modo corretto con benefici per l’ambiente e per il recupero di materie riutilizzabili. Lo sanno bene Assogiocattoli e i Produttori che hanno scelto ReMedia per il riciclo dei loro prodotti elettronici a fine vita”, spiega Danilo Bonato, Direttore Generale di ReMedia. “G! come giocare rappresenta un volano ideale per promuovere la sensibilizzazione e il corretto comportamento di fronte a un prodotto tecnologico a fine vita: educare le famiglie a un riciclo sostenibile e saper coinvolgere anche i più piccoli richiede eventi pensati per condividere questi messaggi in modo efficace ma fantasioso.