• Articolo Roma, 24 ottobre 2014
  • Concorso Ecolamp e Legambiente

    “Accendiamo l’idea”: come si smaltiscono le lampadine?

  • Da questo quesito nasce il concorso a premi finalizzato a stimolare la creatività e l’ingegno degli studenti italiani

“Accendiamo l’idea”: come si smaltiscono le lampadine?(Rinnovabili.it) – Legambiente ed il Consorzio Ecolamp tornano a lavorare insieme per promuovere il corretto smaltimento delle lampadine esauste e stavolta lo fanno con “Accendiamo l’idea!” un concorso a premi dedicato ai più piccoli. La competition parte da una semplice domanda: i circa 130 milioni di sorgenti luminose venduti ogni anno in Italia come vanno trattate una volta esauste? Le risposte dovranno arrivare dagli alunni delle scuole primarie e dai ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado che attraverso due differenti categorie potranno prendere parte al concorso e riflettere così sull’importanza della raccolta e dello smaltimento corretto delle lampadine; entro la fine di novembre le classi partecipanti dovranno nel primo caso realizzare un disegno che rappresenti uno dei modi corretti di conferire le lampadine non più funzionanti, e nel secondo,  ideare uno slogan, corredato o meno da grafica, per incentivare la raccolta differenziata delle lampadine esauste.

 

A disposizione delle scuole verranno forniti dei materiali (opuscoli, immagine, spot, cartoon) che possono essere consultati sul sito www.legambientescuolaformazione.it e sul sito www.ecolamp.it/scuola in un’apposita sezione dedicata al concorso. Le classi vincitrici, una per ciascuna categoria, saranno premiate con materiali scolastici del valore di 500 euro. Gli elaborati saranno inoltre pubblicati sul sito istituzionale di Ecolamp e sul sito di Legambiente Scuola e Formazione dove è già possibile consultare il regolamento nonché tutti i dettagli dell’iniziativa.

 

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *