• Articolo Milano, 27 marzo 2013
  • AUCHAN rinnova la collaborazione con CHEP

  • Chep Italia continuerà a fornire all’azienda francese i propri pallet in pool

(Rinnovabili.it) – Auchan Spa, una delle principali realtà della grande distribuzione, ha rinnovato il contratto con CHEP Italia, filiale italiana del leader mondiale nelle soluzioni di pooling di pallet e contenitori.

In base a tale accordo Auchan riutilizzerà i pallet CHEP ricevuti dai propri fornitori per la gestione delle proprie attività di picking da tutti i centri di distribuzione presenti sul territorio italiano. La collaborazione tra Auchan e CHEP ha visto progressivamente aumentare nel corso degli anni il numero di pallet utilizzati consentendo al distributore ottimizzazioni logistiche e risparmi notevoli che sono stati fondamentali per migliorare l’efficienza della loro supply chain.

 

“La gestione delle attività di picking è un aspetto di fondamentale importanza per tutti i grandi distributori, che rischia di essere molto dispendiosa se non accuratamente gestita” afferma Paola Floris, Country General Manager di CHEP Italia. “Siamo certi che gli ottimi risultati reciprocamente ottenuti finora nell’ambito della collaborazione con Auchan, possano essere la base di una sempre più ampia ed efficace partnership tra le nostre aziende”

“In questi anni i vantaggi nell’uso del sistema di pooling offerto da CHEP sono stati davvero significativi. Questa soluzione ci consente di ottenere infatti risparmi sui costi, una maggiore soddisfazione dei clienti e una riduzione dell’impatto ambientale” dichiara Armando Pugliese, direttore approvvigionamenti e logistica di Auchan. “Abbiamo quindi deciso di continuare in questa direzione e di rinnovare il nostro contratto con CHEP, convinti di aver imboccato la strada migliore sia per noi che per i nostri fornitori.”