• Articolo Bruxelles, 11 febbraio 2013
  • Singoli cittadini o organizzazioni potranno presentare progetti messi in campo per ridurre la CO2

    Clima: l’UE cerca “Un mondo come piace a te”

  • La Commissione europea dà il via al concorso dedicato alle migliori soluzioni, grandi e piccole, per ridurre le emissioni climalteranti in Europa

(Rinnovabili.it) – Soluzioni salva clima cercasi. La Commissione Europea chiama all’appello i suoi cittadini per riunire insieme le migliori idee di protezione climatica. Il Commissario per l’azione climatica Connie Hedegaard ha lanciato questa mattina a Bruxelles il concorso Un mondo come piace a te, bando con cui si invitano le menti più creative e innovative del Continente a mettersi alla prova sul tema “Basse emissioni di carbonio”. L’iniziativa è uno dei tanti progetti pratici nati in seno all’omonima campagna comunitaria avviata dall’esecutivo. Per tre mesi da oggi singoli cittadini o organizzazioni potranno presentare iniziative e progetti messi in campo per ridurre le emissioni di gas serra.

Tra i progetti presentati – spiega la Commissione – vi potrebbe essere, ad esempio, una bicicletta elettrica per il trasporto di merci, un processo di produzione innovativo che contribuisce a ridurre le emissioni di gas a effetto serra e a far scendere la bolletta elettrica, soluzioni sostenibili nel campo dell’edilizia o del riscaldamento”.

 

Da maggio a giugno i visitatori del sito web della campagna http://world-you-like.europa.eu/it/ potranno quindi votare l’iniziativa più creativa e interessante tra quelle emerse da una prima selezione e i dieci progetti più votati saranno valutati da una giuria, presieduta da Connie Hedegaard, che selezionerà i tre vincitori; la cerimonia di premiazione si terrà a Copenhagen nell’ottobre 2013 sotto l’egida del partner della campagna, Sustainia, un’iniziativa internazionale per la sostenibilità.