• Articolo Roma, 25 settembre 2012
  • Dopo l’incontro scientifico d'inizio anno

    Climate Change: consultazione sulla Strategia d’Adattamento

  • Il Ministero dell’Ambiente rende noto che è possibile contribuire all’elaborazione della strategia nazionale compilando un apposito questionario on line

(Rinnovabili.it) – La lotta ai cambiamenti climatici impone già oggi di predisporre accanto agli urgenti interventi di mitigazione anche delle precise misure di adattamento. Sì perché, anche se a livello mondiale riuscissimo a limitare e poi a ridurre le emissioni di gas serra, il pianeta avrebbe comunque bisogno di tempo per recuperare costringendoci dunque a fare i conti con degli impatti inevitabili. Per non farsi trovare impreparati la Commissione europea ha redatto un Libro Bianco che definisce un quadro finalizzato a rendere l’UE meno vulnerabile di fronte agli impatti dei cambiamenti climatici. Con l’obiettivo di mettere in campo un approccio più strategico per garantire che le misure di adattamento necessarie siano adottate per tempo e siano efficaci e coerenti tra i vari settori e livelli di governo interessati, Bruxelles ha definito nel Libro Bianco le date entro le quali ciascun Stato membro dovrà consegnare la rispettiva Strategia.

E dopo una prima riunione svoltasi a livello tecnico tra gli esperti dei principali enti di ricerca nazionali, il Ministero dell’Ambiente ha avviato una consultazione pubblica sull’argomento. Da oggi è pertanto possibile contribuire all’elaborazione della strategia nazionale compilando il questionario on line reso disponibile del Dicastero. “L’attuazione di azioni/misure di adattamento – si legge nella nota stampa del Mnistero – può necessitare di importanti ristrutturazioni in alcuni settori socio-economici particolarmente dipendenti dalle condizioni meteo-climatiche o in comparti particolarmente esposti ai cambiamenti climatici. E’ essenziale avviare un dialogo strutturato con le parti interessate e con la società civile per studiare le necessità specifiche e le barriere per eventuali azioni/misure di adattamento”.