• Articolo Barcellona, 31 luglio 2012
  • Un nuovo bicchierino per distributori automatici

    Con Hybrid la pausa caffè è sostenibile

  • Un nuovo bicchierino leggero, riciclabile e dal design accattivante permetterà di abbassare il rilascio di inquinanti durante la pausa caffè

(Rinnovabili.it) – Bere il caffè e contemporaneamente ridurre le emissioni di CO2. L’idea di un bicchierino fabbricato in materiale organico potrebbe rivoluzionare la pausa caffè di spagnoli e portoghesi, che inserendo le monete nel distributore automatico potranno scegliere di fare qualcosa per l’ambiente. Il bicchierino Hybrid, realizzato con materiali naturali e per la maggior parte in polistirolo, ha un impatto ambientale minimo rispetto alle tazzine in plastica utilizzate normalmente, ed è in grado di ridurre le emissioni di anidride carbonica del 25%. A dare i valori della sostenibilità di Hybrid è la DNV Business Assurance che ne ha valutato l’impatto durante tutto il ciclo di vita, dalla produzione delle materie prime fino alla distribuzione dei prodotti al dettaglio.

Così, per ogni caffè servito in un bicchierino ecologico si emettono almeno 3,9 grammi di CO2 in meno rispetto ad un contenitore tradizionale. Prendendo in considerazione l’intero processo di produzione per ogni camion che effettua la consegna al distributore di questi bicchieri le emissioni vengono ridotte di 9,5 tonnellate di CO2.