• Articolo Lainate, 4 gennaio 2012
  • Vincitori dell'Innovation Award 2011

    “Correggere” il packaging per ridurre i rifiuti

  • Sovrascrivendo gli imballaggi che riportano indicazioni errate nel 2010 si è data nuova vita a 18km di materiali

(Rinnovabili.it) – Non basta ridurre gli sprechi e razionalizzare la raccolta della spazzatura. La vera svolta potrebbe derivare dalla sovrascrizione del packaging, così da ridurre la mole di rifiuti e la necessità di trattamento dei materiali. Mentre i prezzi delle materie prime aumento rifare il design a confezioni che riportano indicazioni errate o che semplicemente dopo l’uso sono state gettate, nel 2010 ha portato al recupero di 18mila chilometri di materiale. Il merito è della Rotoprint, azienda tutta italiane con sede a Lainate, in provincia di Milano, che si occupa di ridare vita a tutti quei materiali da imballaggio che per errori di stampa, necessità di aggiornamento delle etichette o grafica da rinnovare spesso riempiono i magazzini delle società.

“Un tempo, forse, si buttavano via più a cuor leggero: gli imballaggi in magazzino non vanno più bene? Al macero, e produciamone di nuovi. Ma oggi, con la crisi che morde e l’attenzione all’ambiente che per fortuna si sta diffondendo, sarebbe follia” ha dichiarato Gian Carlo Arici, titolare di Rotoprint Sovrastampa. “Con l’aumento dei prezzi di petrolio, materie prime, trasporto e smaltimento, le aziende devono stare sempre più attente alla gestione delle scorte -continua Arici-. Ma nel mondo dell’imballaggio una nuova legge o un cambio di strategia di marketing imposto dall’azienda possono far sì che metri e metri di materiale nuovo e perfettamente utilizzabile diventino improvvisamente obsoleti. Per non parlare degli errori di stampa, a cui è difficile rimediare”.

Prolungare l’utilizzo degli imballaggi crea un vantaggio economico per le aziende e ambientale in quanto riduce la necessità di occuparsi di materiale da smaltire riducendo il quantitativo di CO2 prodotta e rilasciata in atmosfera.

Per questo l’innovazione è stata premiata, riconosciuta come migliore impegno ambientale la Rotoprint Sovrastampa ha ottenuto dalla E.R.A (European Rotogravure Association) l’Innovation Award 2011.