• Articolo Bristol, 20 settembre 2012
  • Uno studio finanziato dal 7° Programma Quadro europeo

    Dal “Collasso della Sella” deriva l’innalzamento dei mari

  • Lo “scioglimento della sella” ha determinato un importante innalzamento del livello del mare in due diversi momenti. Lo hanno scoperto i ricercatori dell’Università di Bristol

(Rinnovabili.it) – I ricercatori britannici dell’Università di Bristol hanno dichiarato di aver scoperto il mistero che si nasconde dietro il rapido aumento del livello del mare avvenuto in passato. I ricercatori hanno potuto procedere allo studio grazie ad un finanziamento europeo nell’ambito del 7° Programma Quadro che ha permesso loro di arrivare ad un interessante risultato, utilizzando modelli climatici e modelli che illustrano i diversi spessori delle banchine. Il perchè del fenomeno starebbe nel “Collasso della sella” fenomeno generato da due eventi di rapido innalzamento del livello del mare uno dei quali, il Meltwater, verificatosi circa 14600 anni fa mentre l’altro circa 8200 anni addietro. Questi due eventi avrebbero quindi portato alla separazione delle cupole di ghiaccio del Nord America con la conseguente formazione di un corridoio libero dai ghiacci.

Lo strato di ghiaccio costituito dalle selle, valli di ghiaccio più basse localizzate tra le cupole, sono state riscaldate per effetto del clima verso la fine dell’ultima era glaciale anche se durante lo studio gli esperti hanno potuto constatare che il ghiaccio si stava sciogliendo a quote sempre più alte e solo più tardi ha danneggiato le selle. Il loro scioglimento ha quindi portato enormi masse di acque nel mare, masse che hanno fatto innalzare il livello di 9 metri in 500 anni durante il Meltwater e di 2,5 metri durante il secondo evento, verificatosi 8.200 anni fa.