• Articolo Bologna, 13 febbraio 2013
  • Fino al 29 marzo Aster raccoglie le manifestazione di interesse per il bando

    Formazione: “Pionieri dell’Ambiente” si diventa

  • Torna la terza edizione di Pioneers into Practice, il programma che mira a creare una nuova generazione di ‘low carbon innovators’

(Rinnovabili.it) – Divenire pionieri della sostenibilità energetica e incarnare i rappresentanti di una nuova generazione di ‘low carbon innovators’. Questa la strada percorsa dai partecipanti di Pioneers into Practice (PIP), il programma di mobilità che si rivolge a tutte le imprese, agenzie, enti di ricerca, università, enti pubblici che operano nel campo del cambiamento climatico. Giunto alla terza edizione, l’iniziativa offre la possibilità di prendere parte al progetto europeo di lotta climatica nel quadro di Climate-KIC, una delle Knowledge and Innovation Communities create dallo European Institute of Innovation and Technology per catalizzare l’eccellenza, l’innovazione e la crescita in Europa.

 

Al progetto partecipa l’Emilia-Romagna con la coordinazione di Aster  e diverse regione europee:  Hessen (Germania), West Midlands (Regno Unito), Comunidad Valenciana (Spagna), Central Hungary (Ungheria)Lower Silesia (Polonia). In questi territori le organizzazioni hanno la possibilità di far partecipare il proprio personale ad un’esperienza altamente formativa affinché possano gestire l’innovazione verso una società a ridotte emissioni di CO2, sviluppando insieme know-how interdisciplinare e capacità gestionali attraverso un approccio ‘learning by doing’. La Call for Expressions of Interest è stata aperta il 4 febbraio e si chiuderà il 29 marzo.