• Articolo Civitanova Marche, 4 agosto 2014
  • Un'iniziativa di Legambiente

    Goletta Verde aiuta a ridurre i rifiuti con “RiciclaEstate”

  • Con Goletta Verde e CONAI l’estate marchigiana sarà all’insegna del riciclo e i rifiuti e della raccolta differenziata grazie a “RiciclaEstate”

goletta verde

(Rinnovabili.it) – Grandi e piccini sabato pomeriggio sono stati intrattenuti dall’equipaggio e dagli esperti di Goletta Verde a Civitanova Marche per imparare l’importanza della gestione e della riduzione dei rifiuti.

“RiciclaEstate” è il nome della campagna di Legambiente che l’associazione ha presentato dichiarando “E adesso la vera sfida ha tre nomi: riduzione della produzione dei rifiuti, miglioramento della qualità della raccolta differenziata e passaggio da tassa a tariffa per premiare i cittadini virtuosi”.

Realizzata in collaborazione con CONAI l’iniziativa vuole sensibilizzare e informare sui temi della raccolta differenziata dei rifiuti di imballaggio rivolgendosi sia ai cittadini che ai turisti in villeggiatura, ai lavoratori stagionali e a chiunque si trovi a passare.

Laboratori creativi per i bambini e degustazioni per i più grandi hanno permesso di distribuire materiale informativo e proiettare diapositive e filmati a tema.

 

“Informare e sensibilizzare, soprattutto nel periodo estivo, sono i capitali fondamentali per il miglioramento della raccolta differenziata – commenta Luigino Quarchioni, presidente di Legambiente Marche -. L’arrivo di Goletta Verde sarà l’occasione per promuovere ancora di più quest’iniziativa che sta avendo già un grande successo. Non solo ai residenti, ma anche ai turisti che scelgono al nostra regione vogliamo offrire un soggiorno sostenibile a partire da una corretta gestione dei rifiuti. E adesso la vera sfida ha tre nomi: riduzione della produzione dei rifiuti, miglioramento della qualità della raccolta differenziata e passaggio da tassa a tariffa per premiare i cittadini virtuosi e stimolare gli altri e iniziative come questa ci aiutano a raggiungere l’obiettivo”.

 

Oltre alle Marche “RiciclaEstate” sta coinvolgendo anche la Campania, dove si svolge ormai da nove anni e in Liguria. Durante i tre mesi di campagna il materiale informativo verrà distribuito anche direttamente sulle spiagge in modo da aumentare il tassodi raccolta di differenziata e di riciclo dei materiali.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *