• Articolo Trento, 31 gennaio 2013
  • Il gioco a quiz sulle buone pratiche ambientali della provincia di Trento

    Green Game, un torneo per non giocarsi il Pianeta

  • La Rete trentina di educazione ambientale di APPA sfida gli studenti 31 classi provenienti dal territorio provinciale a mostrare la loro conoscenza in tema di sostenibilità

(Rinnovabili.it) – Certificazione ambientale, consumi, mobilità, acqua, clima, rifiuti, energia. Saranno queste le materie d’esame su cui dovranno confrontarsi i giovani studenti trentini a partire da febbraio. Con il prossimo mese infatti prende il via nella Provincia autonoma di Trento “Green Game – Un torneo per non giocarsi il Pianeta”, gioco a quiz ideato dalla Rete trentina di educazione ambientale dell’APPA.

 

L’iniziativa coinvolge 31 classi della scuola secondaria di primo grado, provenienti da 10 Comunità di Valle e da 20 Comuni. Gli studenti degli istituti scolastici selezionati dovranno sfidarsi rispondendo a domande e svolgendo giochi enigmistici sulla sostenibilità ambientale e in particolare sulla gestione e sulle buone pratiche ambientali attuate dai Comuni trentini registrati EMAS. “In questo modo – spiega la Provincia in una nota stampa – le Pubbliche Amministrazioni potranno far conoscere meglio e ad un pubblico giovane le particolarità dei loro Sistemi di Gestione Ambientale certificati” che vengono “troppo spesso viste dall’opinione pubblica come distanti”. Alla prima classe classificata verrà consegnato un premio in denaro che verrà destinato all’Istituto di appartenenza e che dovrà essere investito dallo stesso per intraprendere azioni di sostenibilità ambientale.