• Articolo Managua , 24 aprile 2012
  • Un incontro tra esperti

    Il clima del Centroamerica si studia in Nicaragua

  • Studiando il clima della regione si darà la possibilità ai governi di studiare strategie di contrasto al cambiamento climatico che mettano al sicuro le popolazioni

(Rinnovabili.it) – Esperti di meteorologia provenienti dai paesi centroamericani, riunitisi a Managua (Nicaragua), stanno studiando le variazioni climatiche della regione per offrire previsioni che consentano alle nazioni di prepararsi ad affrontare i fenomeni climatici di straordinaria intensità.

Il Forum in svolgimento ha iniziato gli odierni incontri soffermandosi, su suggerimento del SICA (Sistema de Integración Centroamericana) sulla necessità di integrazione tra i paesi al fine di migliorare anche la comunicazione tra le diverse realtà, come affermato dal capo dell’Istituto Nazionale di Studi Territoriali (Ineter), Jorge Castro. L’idea è quella di dare vita ad un partenariato che sia in grado di godere dei contributi di ogni realtà, prendendo forza dalle rispettive conoscenze realtive a settori quali ambiente, alimentazione, produzione di energia, dissesto idrogeologico e allevamento. Avendo chiara la situazione climatica aiuterà i governi a definire politiche concrete ed efficaci, garantendo sicurezza energetica ed alimentare per le popolazioni, come è stato confermato dalla Segretaria esecutiva della Commissione regionale delle Risorse idriche del SICA, Patricia Ramírez.