Tutte le News | Inquinamento
traffico24 gennaio 2020

Traffico, quanto incide sull’inquinamento atmosferico?

L’ARPA Lombardia torna sull’annosa domanda e chiarisce: il traffico veicolare rimane ancora una delle principali – se non la principale – fonte di inquinamento atmosferico, in particolare nelle città

Microplastiche24 gennaio 2020

Microplastiche: il CNR trova un metodo per scovarle

Distinguere le microplastiche dal microplankton o dalle microalghe, farlo in tempi brevi e su un numero statisticamente rilevante di campioni. Questa era la sfida dell’Isasi-Cnr, vinta grazie all’olografia e all’intelligenza artificiale.

blocco del traffico20 gennaio 2020

Blocco del traffico, WWF: “Serve, ma non basta”

L’associazione ambientalista interviene nel dibattito sulle misure anti smog e fa chiarezza: il blocco del traffico di per sé non basta, ma rimane comunque tutt’altro che inutile. Serve una strategia in cui l’effetto sia ottenuto dalla sommatoria di più misure

Plastica monouso20 gennaio 2020

Cina: continua la guerra alla plastica monouso

I sacchetti di plastica saranno vietati in tutte le principali città della Cina entro la fine del 2020 e banditi in tutte le città del paese entro il 2022. Inoltre, entro il 2025 la Cina vuole ridurre del 30% il consumo di articoli in plastica monouso nel settore della ristorazione.

Danubio17 gennaio 2020

Austria: il bel Danubio blu petrolio

Da Klosterneuburg (nord di Vienna) fino a Schwechat (sud), una macchia di petrolio si estende sul Danubio provocando la chiusura dei pozzi di acqua potabile presenti lunghe le coste del fiume. Non è ancora chiara la fonte dell’inquinamento.

Polveri sottili13 gennaio 2020

In UK si aggira lo spettro delle polveri sottili

Uno studio promosso dalla British Heart Foundation prevede che nei prossimi anni 160.000 cittadini britannici potrebbe morire per malattie legate all’inquinamento atmosferico. Per questa ragione, la Fondazione promuove la campagna You Are Full of It, per convincere il governo UK ad adottare le linee guida dell’OMS.

Combustibile a basso contenuto di zolfo10 gennaio 2020

IMO 2020: alle stelle il prezzo del combustibile a basso contenuto di zolfo

Salgono i prezzi del combustibile a basso contenuto di zolfo, facendo temere gli operatori del settore che il mercato non ne produca abbastanza. L’offerta, infatti, si è prima ridotta nei mercati commerciali di Asia ed Europa, e ora anche negli Stati Uniti, con una differenza di prezzo tra gasolio a VLSFO di poche manciate di dollari.

Inquinamento atmosferico09 gennaio 2020

Inquinamento atmosferico: la paralisi del nord Italia

Secondo l’Air Quality Index, l’Italia è uno dei luoghi dell’Europa occidentale con i più alti livelli di inquinamento atmosferico, che causano circa 80 mila morti ogni anno. A Torino, complice il meteo, i livelli di Pm10 nell’atmosfera sono costantemente oltre il limite dei 50 µg/m3 dal 27 dicembre.