• Articolo Bruxelles, 20 febbraio 2013
  • Un sistema gonfiabile davvero efficace

    INFLATER, la diga portatile combatte le inondazioni

  • Una parte galleggiante, una gonfiabile, corde di ancoraggio e un sistema di comunicazione wireless fanno della diga portatile la vera soluzione alle inondazioni

(Rinnovabili.it) – Una delle conseguenze più disastrose del cambiamento sta nell’aumento delle inondazioni, che colpisce anche l’Europa con conseguenze disastrose.

Anno dopo anno eventi di forza sempre maggiore minacciano le nazioni e l’incolumità delle persone oltre che le abitazioni e il patrimonio culturale di ogni luogo. Per rispondere alla situazione in maniera adeguata la Commissione europea ha stanziato fondi e supportato numerosi progetti, tra cui INFLATER, una diga gonfiabile che sfrutta la forza dell’acqua per proteggere persone e cose con la particolarità di poter essere spostata secondo necessità e in modo facile e veloce.

 

La diga, che è composta da una parte meccanica che provvede al gonfiaggio della struttura, è dotata di una serie di sensori elettrici e di un sistema di comunicazione wireless oltre che alle corde necessarie per ancora la struttura.

Mentre la parte galleggiante è sospesa sull’acqua la sezione gonfiabile, posta al di sotto, inizia a raccogliere l’acqua in eccesso e una volta riempita le corde di tiraggio iniziano a tendersi e supportano ulteriormente la struttura che funge da barriera. Grazie ai sensori elettrici viene tenuto sotto controllo l’aumento del livello dell’acqua e in fase critica il sistema di comunicazione è in grado di inviare messaggi di allerta.

Il sistema dopo diversi studi e lunghi test è ora pronto per essere realizzato dando così un’alternativa facile ed efficace in caso di pericolo d’inondazione.