• Articolo Bruxelles, 15 maggio 2012
  • Pubblicato 'The International Reference Life Cycle Data System (ILCD) Handbook'

    La guida europea ai prodotti e servizi verdi

  • Pensata per manager e responsabili politici la pubblicazione del CCR si presta garantire una maggiore coerenza e e qualità delle valutazioni del ciclo di vita

(Rinnovabili.it) – Per un pianeta che ospita oltre di 7 miliardi di persone ma possiede risorse limitate, saper valutare gli impatti ambientali di prodotti e servizi è un elemento indispensabile. Per aiutare responsabili politici e manager aziendali nell’arduo compito, il Cento Comune di Ricerca (CCR) della Commissione europea ha redatto un nuovo rapporto contenente  informazioni chiave per sviluppare migliori e più coerenti metodologie di valutazione del ciclo di vita. La relazione, ‘The International Reference Life Cycle Data System (ILCD) Handbook’, aiuta a strutturare il Life Cycle Thinking (LCT), vale a dire la valutazione della sostenibilità delle catene di approvvigionamento, l’uso e le opzioni di dismissione di beni e servizi. Il Life Cycle Assessment (LCA) o Valutazione del Ciclo di Vita rappresenta il principale strumento operativo del LCT. Si tratta di un metodo scientifico strutturato, standardizzato a livello internazionale secondo la norma ISO 14040 e 14044, per la valutazione e quantificazione dei carichi energetici ed ambientali e degli impatti potenziali associati ad un prodotto/processo/attività, dall’acquisizione delle materie prime al fine vita.

Il nuovo rapporto fornisce informazioni utili, che aiuteranno le amministrazioni pubbliche di utilizzare il relativo sistema dati come riferimento tecnico per le politiche legate all’ambiente, sostenendoli anche istituzione di gare e appalti. Supporterà i manager nello sviluppo di prodotti ecologici più efficienti e tecnologie mediante l’attuazione di Life Cycle Thinking in modo strutturato e coerente. Infine, aiuterà i decisori politici e player del mondo del business nel miglioramento della loro immagine ambientale e nel risparmio di denaro.