• Articolo Milano, 15 febbraio 2012
  • Nasce la I piattaforma web "Acqua bene comune"

    Le scuole dell’acqua approdano sul web

  • Il sito www.scuoleacqua-abc.it renderà pubblica l’esperienza di progettazione partecipata sull’acqua attuata nella provincia milanese

(Rinnovabili.it) – Da quattro anni a questa parte le scuole della provincia di Milano possono contare su uno speciale progetto di comunicazione dedicato all’approfondimento della risorsa idrica. Si tratta di “Acqua bene Comune”, campagna ambientale promossa dal Comitato Italiano Contratto Mondiale sull’acqua Onlus, ACRA e AceA Onlus, e sostenute dall’assessorato all’Istruzione della Provincia di Milano, dalle aziende del servizio idrico integrato Amiacque, CAP Holding, Ianomi e TASM. L’iniziativa, che quest’anno ha visto anche il coinvolgimento  dell’ARPA Lombardia, ha l’obiettivo di sensibilizzare docenti e studenti sulle tematiche acqua e ambiente, stimolando la progettualità multidisciplinare e innovativa sul fronte didattico e metodologico, con un’attenzione particolare all’educazione alla cittadinanza attiva.

Per supportare l’attività degli istituti scolastici e condividere i percorsi realizzati in questi anni sui temi dell’acqua, il progetto si arricchisce oggi di un nuovo strumento comunicativo, la piattaforma web scuoleacqua–abc.it. Obiettivo? Rendere pubblica l’esperienza di progettazione partecipata sul tema idrico avere informazioni aggiornate sullo stato della risorsa. Il sito mostrerà come l’interazione tra diversi attori competenti in materia contribuisca a migliorare la conoscenza dei giovani trasformandoli in soggetti attivi nel cambiamento e latori di uno stile di vita più sostenibile e ragionato. La piattaforma si propone inoltre di fornire, valorizzando anche i materiali prodotti dalle associazioni e dalle istituzioni coinvolte e di segnalare eventi o iniziative realizzate in ambito scolastico collegate all’acqua e all’educazione alla sostenibilità.

“Il progetto Acqua Bene Comune rappresenta un’importante opportunità per le nostre scuole, e questo spazio web permetterà alle scuole superiori della provincia di Milano di interagire per lo svolgimento del progetto – dichiara l’assessore all’Istruzione ed Edilizia scolastica, Marina Lazzati. – L’iniziativa, infatti, affronta il tema dell’acqua sotto diversi aspetti: quello legislativo e formativo, sia per docenti che per studenti, e quello tecnico attraverso laboratori, al fine di redigere un programma di buone pratiche da promuovere tra i cittadini per ridurre consumi e sprechi della risorsa acqua”.