• Articolo Broomfield , 26 marzo 2013
  • MWH Global acquisisce l’australiana Outback Ecology

  • L’accordo consentirà di ampliare l’offerta di servizi di consulenza, seguendo tutto il ciclo di vita dei progetti di gestione dell’energia e delle risorse naturali

MWH Global – multinazionale di ingegneria e consulenza nel settore dell’acqua, dell’energia, dell’ambiente e delle infrastrutture – ha annunciato oggi la sua intenzione di acquisire Outback Ecology, società australiana di consulenza ambientale con più di 20 anni di esperienza nella gestione delle risorse naturali e nell’industria mineraria.

L’acquisizione consentirà di ampliare l’offerta di servizi di MWH nel settore dell’energia, delle bonifiche, della gestione delle risorse naturali e dell’acqua, integrandola con i servizi specializzati di Outback Ecology.

“MWH e Outback Ecology condividono gli stessi valori e focalizzano la propria attività su tematiche quali l’acqua, la sostenibilità, l’ecologia e l’ambiente, al fine di servire efficacemente i clienti e le comunità”, ha dichiarato Joseph Adams, presidente del comparto Energy & Industry di MWH. “MWH è lieta di dare il benvenuto ai 75 dipendenti di Outback Ecology: tecnici e scienziati che continueranno a lavorare accanto ai clienti del settore energetico ed estrattivo, seguendo tutto il ciclo di vita dei progetti, dalla fase autorizzativa e di fattibilità alla bonifica e oltre”.

“Il management di Outback Ecology ha sempre valutato con favore l’opportunità di unirsi ad un’azienda stabile ma in forte crescita, con valori simili, in grado di offrire al nostro staff opportunità di crescita nell’area Asia Pacifica e a livello globale, di garantire il mantenimento della qualità del lavoro e l’impegno al servizio del cliente. Crediamo che MWH sia questa società”, ha dichiarato Harley Lacy, presidente e fondatore di Outback Ecology.

Outback Ecology offre servizi in tutta l’Australia e la regione del Pacifico, operando su tre sedi principali a Perth, Brisbane e Kalgoorlie, in Australia. MWH ha più di 500 dipendenti in Australia, da dove coordina la gestione di tutti i clienti della regione Asia-Pacific da più di 40 anni.

L’integrazione delle due società inizierà immediatamente dopo il completamento della transazione, che dovrebbe avvenire nella prima metà di aprile. I termini dell’acquisizione non sono stati resi noti.

Outback Ecology manterrà inizialmente la sua identità per poi cambiare il proprio nome in MWH in un secondo momento.

Clicca qui per ulteriori informazioni sui servizi di MWH Global nel settore minerario ed estrattivo.