• Articolo Roma, 10 gennaio 2012
  • Un Concorso Nazionale organizzato dal Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati

    Nelle scuole alla ricerca dei Paladini della Differenziata

  • COOU invita gli studenti delle scuole primarie a creare una campagna di sensibilizzazione sulla differenziazione dei rifiuti

(Rinnovabili.it) – Sfidarsi a colpi di fantasia per dar vita ad una coinvolgente campagna di sensibilizzazione sul tema della raccolta dei rifiuti. Questo il core del concorso nazionale organizzato dal COOU, il Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati, in accordo con il  Ministero dell’Istruzione e in collaborazione con Legambiente. Tutte le classi delle scuole primarie e secondarie, che hanno aderito all’iniziativa “Scuola Web Ambiente” promossa dal Consorzio, potranno infatti prendere parte a “Paladini della Differenziata”, competition in cui gli studenti sono chiamati a sfidarsi a colpi di creatività e buone idee. Il compito è ideare una campagna informativa realizzando una locandina, un depliant  e, a scelta, uno spot promozionale, che mirino a convincere i propri concittadini al rispetto dell’ambiente e alla cultura del riciclo.

Le classi possono iscriversi e partecipare al concorso entro il 16 aprile 2012 visitando il sito www.scuolawebambiente.it. e i progetti presentati saranno monitorati e valutati da un Comitato tecnico-scientifico, appositamente costituito. In palio workshop, visite e soggiorni per gli studenti, una fotocamera digitale per il docente e un computer per la scuola.