• Articolo Milano, 21 novembre 2012
  • Un'iniziativa che si concluderà il 25 novembre

    NH aderisce alla Settimana europea della Riduzione dei Rifiuti

  • Prodotti a basso impatto ambientale nei bagni, penne e sacchetti oxobiodegradabili e un decalogo affisso nei luoghi comuni degli alberghi della catena aiuteranno i consumatori a ridurre la produzione di rifiuti

(Rinnovabili.it) – In occasione della Settimana europea per la Riduzione dei Rifiuti, che si concluderà il 25 novembre, la NH Hoteles ha deciso di portare avanti la propria campagna ricordando che grazie alla politiche adottate la catena è riuscita a ridurre la produzione di rifiuti del 26% in Italia e del 34% nel mondo.

 

La catena alberghiera aderisce all’iniziativa impegnandosi a sensibilizzare clienti e fornitori delle strutture di ricezione anche attraverso l’affissione, nei luoghi comuni degli alberghi di 30 città italiane, di un decalogo che aiuta l’ospite a ridurre il proprio impatto ambientale. Oltre alla corretta differenziazione dei rifiuti la NH si concentrerà sulla riduzione della produzione degli scarti suggerendo azioni semplice che nel quotidiano possono rappresentare un valido aiuto.

NH con questa iniziativa rinnova quindi l’impegno ambientale che ha deciso di portare avanti dal 2007 quando venne deciso di ridurre la produzione di emissioni inquinanti il consumo idrico e energetico e la produzione di rifiuti. Per dare ancora maggiore valore al proprio impegno la catena utilizza prodotti della linea cortesia nelle toilette a basso impatto ambientale e penne e sacchetti per la lavanderia il plastica oxobiodegradabile.