• Articolo Milano, 30 maggio 2012
  • Al Salone “Dal Dire al Fare”

    Packaging sostenibile? Ci pensa l’Ecotool del Conai

  • In occasione del salone della Responsabilità Sociale d’Impresa il consorzio presenta le iniziative di prevenzione ed innovazione nel settore degli imballaggi

(Rinnovabili.it) – Un’Ecotool per valutare, secondo il sistema della valutazione del ciclo di vita”, l’efficienza del packaging in termini di emissioni di CO2 prodotte e consumi di acqua ed energia. Questo il nuovo strumento firmato Conai, il consorzio nazionale Imballaggi, e presentato alle aziende del settore in occasione della fiera “Dal Dire al Fare”. Quale occasione migliore, infatti , se non quella del Salone della Responsabilità Sociale d’Impresa per portare all’attenzione pubblica gli strumenti oggi disponibili per l’analisi semplificata dell’impatto ambientale dei prodotti.

L’Ecotool è stato studiato affinché permetta alle imprese produttrici di imballaggi di valutare l’ecoefficienza del proprio packaging e di  confrontare attraverso una metodologia on line tra prima e dopo l’intervento di prevenzione adottato per rendere la propria catena di produzione più sostenibile. Le aziende aderenti al consorzio potranno utilizzare il tool e partecipare così alla prossima edizione del “Dossier Prevenzione”, la rassegna di casi virtuosi di produzione e utilizzo di imballaggi eco-compatibili, la cui pubblicazione è prevista per il prossimo anno.

In occasione del Salone sarà inoltre presentati i risultati dello studio commissionato da Conai e condotto da CRESV – Bocconi “Prevenzione e Innovazione per una economia della sostenibilità”, con un’analisi dello stato dell’arte nel campo della prevenzione ed un focus specifico sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio.