• Articolo Naperville, Illinois, 12 marzo 2015
  • Un sistema per riutilizzare gli imballaggi modificandoli

    Premio mondiale per il packaging green: vince un’azienda italiana

  • La Rotoprint Sovrastampa di Lainate è tra i vincitori dei WorldStar Packaging Award 2015, i trofei per le eccellenze nel campo degli imballaggi sostenibili

Premio mondiale per il packaging green: vince un’azienda italiana

 

(Rinnovabili.it) – La Rotoprint Sovrastampa di Lainate in provincia di Milano, è fra le vincitrici del WorldStar Packaging Award 2015, il premio assegnato dalla World Packaging Organisation alle eccellenze del settore degli imballaggi.

Il metodo sviluppato dall’azienda lombarda per sovrascrivere vecchi contenitori comporta un notevole risparmio economico ed ecologico. La sovrastampa di vecchi imballaggi ormai obsoleti per una modifica della grafica, del prezzo, del codice a barre o di qualsiasi altro particolare permette di riutilizzare scorte di magazzino ed evitare lo smaltimento in discarica con una riduzione notevole delle emissioni di CO2 in atmosfera.

 

Il motto “Ogni chilo sovrastampato è un chilo risparmiato” da quarant’anni svela i valori della piccola azienda italiana che è riuscita a battere i colossi di tutto il mondo. Il titolare Gian Carlo Arici ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di essere una delle due aziende italiane, accanto a una grande multinazionale come Tetra Pak, scelte per ricevere uno dei premi più importanti del mondo. La nostra è un’azienda familiare con 20 dipendenti, ma da oltre quarant’anni punta su creatività, affidabilità, innovazione continua e personalizzazione del servizio per ciascun cliente. Sono questi i punti di forza del Made in Italy nel mondo”.

 

L’esempio di riciclo totale del packaging sviluppato dalla Rotoprint Sovrastampa ha ottenuto numerosi riconoscimenti tra cui l’Alufoil Trophy 2014 che le ha permesso di partecipare ai WorldStar; infatti tra i requisiti di ammissione alle 8 categorie è richiesto che il progetto sia già stato premiato con un trofeo assegnato da una delle associazioni aderenti alla WPO.

L’azienda che si è sfidata con altre 265 provenienti da 37 paesi differenti verrà premiata nella categoria Beverages il 19 maggio a Milano, durante la manifestazione Ipack Ima che si terrà a Fieramilano.

Grazie a questo prestigioso premio per l’innovativo packaging green ed ai brevetti internazionali registrati l’azienda italiana mira ad espandersi in Italia e all’Estero, per diffondere questa tipologia di riciclo totale amica dell’ambiente e conveniente in termini di tempi e costi.

 

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *