• Articolo Rimini, 31 maggio 2012
  • Le premiazioni avverranno entro fine anno

    Premio per lo Sviluppo Sostenibile: al via le candidature

  • Per partecipare alla competizione le aziende sono chiamate a presentare i progetti green appartenenti a tre diverse categorie

(Rinnovabili.it) – Si rinnova l’impegno di Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile ed Ecomondo che anche quest’anno hanno organizzato il Premio per lo Sviluppo Sostenibile edizione 2012. Il riconoscimento andrà alle aziende che si saranno distinte per l’impegno nell’innovazione e l’efficacia nei risultati ottenuti portando avanti progetti per lo sviluppo sostenibile.

Per questa edizione il premio riguarderà tre diverse categorie: Rifiuti e risorse;Energia e mobilità; Altri prodotti e servizi innovativi ad elevate prestazioni ambientali.

Nella prima categoria verranno presi in considerazione prodotti, servizi e buone pratiche relative a: prevenzione dei rifiuti, riutilizzo, riciclo e recupero di energia, impiego e riutilizzo di materiali rinnovabili, bonifiche siti inquinati, recupero di materia, innovazioni per la raccolta domestica, imballaggi ecosostenibili, etc.

Saranno inclusi in Energia e Mobilità criteri di valutazione tra cui efficienza e risparmio energetico, fonti rinnovabili, biocarburanti, trasporto sostenibile di persone e merci, veicoli innovativi a basso impatto (elettrici), mobility management, riduzione di impatti ambientali in aree urbane, nuove soluzioni eco-efficienti per le imprese di mobilità, etc mentre nell’ultima categoria altri prodotti e servizi innovativi ad elevate prestazioni ambientali vengono considerati a titolo di esempio: turismo sostenibile, (bio)agricoltura e territorio, materiali innovativi, servizi ecologici , controlli e monitoraggi per la qualità dell’aria, depurazione, controlli e monitoraggi idrici , processi produttivi ecoefficienti e managment ambientale d’impresa, etc. 3.

A vincere saranno tre diverse aziende, una per categoria, che riceveranno una targa di riconoscimento e un diploma. Per partecipare alla competizione però, le aziende dovranno inviare le proprie candidature entro il 30 giugno e dopo essere stati selezionati verranno valutati da una giuria appositamente organizzata e la premiazione verrà effettuata entro il 30 novembre 2012.