• Articolo Roma, 6 agosto 2019
  • Pubbliredazionale

    Premio Terre de Femmes, ancora pochi giorni per partecipare

  • Il riconoscimento è stato creato dalla Fondazione Yves Rocher per premiare l’impegno femminile nella salvaguardia ambientale.  Le candidature rimarranno aperte fino al 12 settembre 2019

Premio Terre de Femmes Fondazione Yves Rocher

 

(Rinnovabili.it) – Protettrici del Pianeta cercasi. Se sei una donna e hai lanciato o preso parte ad un progetto a tutela dell’ambiente e della sostenibilità, c’è chi ti sostiene. Parliamo del Premio Terre de Femmes dalla Fondazione Yves Rocher, ente sostenuto da Yves Rocher, storico marchio di cosmesi vegetale, per la protezione della natura.

 

Nata più di 25 anni fa dalla volontà dello stesso Yves Rocher e di suo figlio Jacques, la Fondazione è quotidianamente impegnata a “restituire alla natura ciò che ci ha donato”. Fin dall’inizio degli anni ‘90, la sua prima linea d’azione è stata quella di preservare la biodiversità fornendo un sostegno e un aiuto finanziario a progetti locali in ogni angolo del globo.

 

Un impegno culminato nel 2007, a seguito dell’incontro con l’attivista e premio Nobel per la Pace Wangari Maathai, nel programma Piantiamo per il Pianeta. Obiettivo: piantare 100 milioni di alberi in tutto il pianeta entro il 2020. Fino a oggi la Fondazione Yves Rocher ha messo a dimora più di 89 milioni di nuove piante continuando in parallelo a ricompensare le straordinarie storie delle pioniere ambientali attraverso il Premio Terre de Femmes.

 

Un’iniziativa importante i cui numeri parlano da soli: dal 2001 (anno di lancio del premio) il riconoscimento ha assegnato un totale di ben 2 milioni di euro a più di 430 donne di undici nazioni del mondo per progetti realizzati in 50 differenti Paesi.

 

L’award – giunto quest’anno alla sua quarta edizione italiana – ha aperto le candidature il 6 giugno 2019 alla ricerca di quelle che la Fondazione definisce le “creatrici di nuova solidarietà”: donne impegnate nell’ambiente che abbiano già avviato iniziative, grandi o piccole, in grado di preservare il patrimonio naturale e diffondere la cultura della sostenibilità. Terre de Femmes offre loro un riconoscimento e un sostegno economico concreto mettendo in palio tre ricompense, rispettivamente di 10mila, 5mila e 3mila euro.

 

 

Per partecipare basta accedere alla pagina dedicata sul sito di Yves Rocher Italia, scaricare il dossier e compilarlo con le proprie informazioni. Le candidature rimarranno aperte fino al 12 settembre 2019; una Giuria qualificata di esperti selezionerà le prime tre candidature e la Cerimonia Nazionale, che si terrà a Milano a dicembre 2019, svelerà i nomi e i rispettivi riconoscimenti.

 

La vincitrice del primo premio avrà, inoltre, la possibilità di partecipare alla selezione finale del “Gran Premio Terre de Femmes” insieme a tutte le prime classificate nazionali negli altri 10 Paesi coinvolti. La Giuria eleggerà il progetto ritenuto più meritevole, premiandolo con un’ulteriore somma di denaro pari a 10mila euro.

 

Lo scorso anno, infine, è stato istituito il premio “Terre de Femmes Internazionale”, con una dotazione è di 10mila euro, al quale potranno partecipare non solo tutte le candidate degli 11 Paesi delle precedenti edizioni, ma qualunque donna maggiorenne impegnata in progetti inerenti alla tematica annuale “Piante Medicinali: tra modernità e tradizione”.

 

Scopri di più sul premio Terre de Femmes di Yves Rocher e sulla Fondazione Yves Rocher

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *