• Articolo Boston, 28 gennaio 2015
  • Acque reflue con agenti tossici finiscono nei fiumi e nel terreno, i vapori mefitici nell’aria

    Tutti i reati delle aziende di fracking

  • Il fracking è sicuro? Una nuova ricerca rivela migliaia di violazioni commesse dal 2011 ad oggi dalle compagnie, che mettono a rischio salute e ambiente

Tutti i reati delle aziende di fracking-

 

(Rinnovabili.it) –  Un nuovo rapporto diffuso ieri dall’Environment America Research & Policy Center di Boston mostra come le aziende di fracking, piccole e grandi, siano inclini a violare le regole volte a proteggere la salute umana e l’ambiente.

Lo studio analizza l’industria petrolifera e del gas della Pennsylvania in un delta temporale di quattro anni, portando alla luce che i primi trasgressori commettono in media più di una violazione ambientale al giorno. Ne è venuta fuori una lista di 20 grandi inquinatori, che include diverse realtà, comprese le grandi multinazionali.

Secondo Environment America, gli operatori del fracking in Pennsylvania hanno infranto migliaia delle norme sul petrolio e il gas dal 2011 alla scorsa estate, e non si tratta di piccoli e innocenti strappi alla regola. Sono tutte perdite che comportano gravi rischi per i lavoratori, l’ambiente e la salute pubblica. L’elenco di malefatte stilato dal rapporto può essere riassunto in quattro punti:

 

Deflusso di sostanze chimiche tossiche dai siti di perforazione nel terreno e nelle acque di falda.

– Messa a rischio dell’acqua potabile per colpa di spesso sommari allestimenti dei pozzi di scarico.

– Dumping di rifiuti industriali nei corsi d’acqua locali.

– Smaltimento dei rifiuti in modo improprio.

 

Il rapporto classifica le 20 aziende di fracking più frequentemente citate in Pennsylvania per numero di violazioni ambientali e sanitarie da gennaio 2011 ad agosto 2014. La Cabot Oil, impresa con sede a Houston e contractor della multinazionale Halliburton, ha conquistato la palma del peggior inquinatore con 265 violazioni.

 

Tutti i reati delle aziende di fracking2

 

La relazione dell’EARPC mette anche in evidenza il crescente numero di studi scientifici che lega le pratiche di fracking a diversi rischi per la salute. Le ricerche hanno dimostrato che la vicinanza ai siti di trivellazione aumenta il rischio di problemi respiratori e neurologici, così come quello di difetti congeniti. La tabella mostra gli accertati effetti sulla salute legati alle attività di estrazione del gas naturale.

Tutti i reati delle aziende di fracking1

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *