• Articolo Milano, 31 gennaio 2012
  • Si è concluso il concorso ispiratosi allo slogan "Noi ci crediamo e li ricicliamo"

    ReMedia premia i vincitori di “CIAK SI GIRA!”

  • Si è conclusa la competizione organizzata dal Consorzio che gestisce la raccolta dei RAEE e delle pile esauste. Premiati i tre video migliori

(Rinnovabili.it) – Partito lo scorso 7 novembre è ormai concluso il concorso di ReMedia “CIAK SI GIRA! Noi ci crediamo e li ricicliamo” e sono stati eletti i tre migliori video tra 20 finalisti che presentando i propri video hanno aderito alla sfida mettendo in gioco la creatività.

Video di una durata massima consentita di 30 secondi hanno riassunto l’essenza della raccolta di RAEE e delle pile easauste “Il concorso ha catturato la curiosità degli utenti ed è stato un canale creativo e innovativo per veicolare un messaggio di sostenibilità ambientale legato alla nostra Campagna ReMedia ‘Noi ci crediamo e li ricicliamo”, dichiara Danilo Bonato, Direttore Generale ReMedia. “Tutti i partecipanti si sono impegnati nel realizzare i video e meritano un grande applauso. Credo sia importante usare anche  strumenti moderni  per poter coinvolgere un pubblico sempre più vasto su tematiche green”.

Originalità e creatività hanno premiato i tre vincitori del concorso Federico Chiti di Pistoia si è aggiudicato il primo premio con il video “Dai una mano”, secondo posto per Luana Ciambellini di Genova con “Ridiamo vita all’amore” sul podio con il terzo classificato Sergio Di Perna di Brugherio conquista il terzo gradino del podio con il video “Cattive e buone abitudini” Riciclare, in fondo, non è altro che un gesto di buona educazione”, dichiara Federico Chiti, vincitore del concorso, studente di biologia e appassionato di ecologia. “Ho partecipato al Concorso perché avevo voglia di mettermi in gioco e il tema dei RAEE ha stuzzicato la mia creatività”.