Tutte le News | Rifiuti
tartarughe marine sulla spiaggia di mumbai30 marzo 2018

La spiaggia di Mumbai si trasforma da discarica a nido di tartarughe

Dopo 20 anni tornano a nidificare sulla spiaggia indiana di Versova le tartarughe marine Olive Ridley. Merito della massiccia operazione di pulizia che ha rimesso in sesto una delle coste più inquinate al mondo

CNAPI27 marzo 2018

Nucleare, Cnapi: Basilicata e Sardegna contrarie ad ospitare le scorie

A pochi giorni dall’annuncio dell’arrivo della Cnapi, la mappa che individua le aree di stoccaggio delle scorie nucleari, si alzano le voci delle regioni contrarie

microplastiche13 marzo 2018

Microplastiche nei mari “enormemente sottostimate”

Le ricerche più accreditate oggi sostengono che le microplastiche raggiungano i 5 mila miliardi di frammenti nel mare. Ma potrebbero essere molti di più

scorie nucleari15 febbraio 2018

Commissione Ecomafie: accelerare sul deposito di scorie nucleari

La carta delle aree potenzialmente idonee ad ospitare le scorie nucleari italiane resta segreta. La commissione chiede di pubblicarla al più presto

raee08 febbraio 2018

In Europa cresce la raccolta dei RAEE, ma anche la produzione 

La piattaforma europea di riciclaggio ha raccolto negli ultimi 13 anni circa 3 milioni di tonnellate di RAEE, evitando 32 milioni di tonnellate di CO2

Press conference of Günther Oettinger, Member of the EC10 gennaio 2018

La Commissione Europea propone una tassa sulla plastica

La proposta sarà presentata dalla Commissione la prossima settimana. L’obiettivo? Creare uno strumento che incrementi le risorse del bilancio europeo, disincentivando contemporaneamente l’uso della plastica

plastica08 gennaio 2018

A gennaio l’UE dichiara guerra alla plastica

Il nuovo pacchetto di misure contro l’inquinamento da plastica sta per entrare in vigore. Ma chi vuole aumentare l’ambizione è scoraggiato

problemi ambientali28 dicembre 2017

Smog, clima, rifiuti: i principali problemi ambientali per gli italiani

L’Istat  pubblica l’Annuario statistico italiano e spiega: l’inquinamento dell’aria tiene sveglio il Nord Italia e lo smaltimento dei rifiuti preoccupa il Sud