• Articolo Bogotà, 29 marzo 2017
  • Il riscaldamento globale ha sciolto i ghiacciai delle Ande

  • Negli ultimi 50 anni si è sciolto ben il 63% del ghiaccio perenne sulle Ande a cavallo tra Colombia, Venezuela, Perù, Ecuador e Bolivia

Il riscaldamento globale ha sciolto i ghiacciai delle Ande

 

(Rinnovabili.it) – L’aumento globale della temperatura sta minacciando tutti i ghiacciai del settore tropicale dell’America Latina. Negli ultimi 50 anni si è sciolto ben il 63% del ghiaccio perenne sulle Ande a cavallo tra Colombia, Venezuela, Perù, Ecuador e Bolivia. Lo affermano gli esperti del programma “Monitoreo de Glaciares Tropicales Andinos en un Contexto de Cambio Climático”, che hanno presentato ieri a Bogotà i risultati delle loro ricerche. Dati che ribadiscono ancora una volta come il riscaldamento globale non sia affatto distribuito uniformemente sul Pianeta.

“L’aumento della temperatura globale è molto più intenso nelle zone equatoriali – spiega il glaciologo Jorge Luis Ceballos, tra gli autori dello studio – Mentre nel resto del mondo aumenterà di circa 2°C, in queste regioni si stima che possa arrivare al doppio”. E proprio in questi cinque paesi si concentra il 99% dei ghiacciai tropicali, per i quali sembra ormai segnata la condanna a morte. “La nuvolosità sta cambiando, ci sono meno precipitazioni e, di conseguenza, meno neve in questi ecosistemi”, aggiunge Ceballos.

 

La situazione è particolarmente grave in Colombia, paese dove resistono appena 37 kmq di ghiacciai. Secondo Omar Franco, anch’egli climatologo che ha partecipato alla ricerca, il tasso di sparizione della massa glaciale colombiana si assesta sul 3-5% annuo e quindi “si presume che entro i prossimi 30 o 40 anni si estinguerà del tutto”. Solo in Colombia è sparito il 92% dei ghiacciai negli ultimi 150 anni.

Fonte vitale di acqua dolce per milioni di persone che abitano il Sud America, i ghiacciai sono al loro minimo storico da 300 anni a questa parte. Lo scioglimento di questi agglomerati perenni di ghiaccio è una delle più temute conseguenze nefaste del cambiamento climatico. E la ricerca presentata a Bogotà conferma le previsioni avanzate alcuni anni fa da uno studio pubblicato sulla rivista The Cryosphere.

“Il ritiro dei ghiacciai nelle Ande tropicali nel corso degli ultimi tre decenni è senza precedenti”, aveva affermato Antoine Rabatel, autore principale dello studio e ricercatore presso il Laboratorio di Glaciologia e Geofisica dell’Ambiente di Grenoble, Francia. Secondo i dati raccolti all’epoca, i ghiacciai delle Ande si erano già ridotti del 50% dal 1970.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *