• Articolo Cagliari, 29 marzo 2012
  • Sardegna, investimenti in turismo sostenibile e di elevata qualità

  • Un bando regionale da 8 mln e 800mila euro per promuovere un uso sostenibile ed efficiente delle risorse ambientali

Promuovere un uso sostenibile ed efficiente delle risorse ambientali e sostenere l’attrattività e competitività del territorio valorizzando le risorse naturali e culturali per sviluppare il turismo sostenibile è l’obiettivo del bando da 8 milioni e 800 mila euro dell’Assessorato regionale del Turismo.

I fondi provenienti dal fondo europeo di sviluppo regionale saranno così suddivisi:
– 8.000.000 di euro destinati a finanziare le iniziative per le attività ricettive e le strutture complementari (strutture e impianti offerti al servizio di almeno tre strutture ricettive);
– 800.000 euro destinati a finanziare i servizi e le reti per il turismo.

Grazie ai fondi disponibili le imprese turistiche potranno riqualificare l’offerta turistica generale, offrire servizi diversi e destagionalizzare gli arrivi, acquisire certificazioni di qualità e certificazioni ambientali e utilizzare energia autoprodotta da fonti rinnovabili.

Tutti i progetti che verranno proposti dovranno avere la caratteristica di essere rapidamente realizzabili, ovvero, entro 9 mesi dell’erogazione del contributo dovrà essere sostenuto almeno il 50% degli investimenti.

Le imprese turistiche potranno presentare le domande on line, sul sito della Regione, a partire dal 20 aprile e fino al 20 maggio. Tutti i dettagli e le istruzioni per presentare i progetti sono disponibili sul bando.