• Articolo Dubai, 8 aprile 2013
  • Emirates: “la sostenibilità ambientale è una necessità, non una scelta”

    Gara di sostenibilità ambientale per un domani più verde

  • Al via le selezioni del progetto ‘A Greener Tomorrow’. Obiettivo: supportare le organizzazioni no-profit e raggiungere risultati eccellenti per l’ambiente

Gara di sostenibilità ambientale per un domani più verde(Rinnovabili.it) – Organizzazioni no-profit, sostenibilità ambientale, un fondo da 150mila dollari. Questi gli ingredienti chiave della nuova iniziativa lanciata dal gruppo Emirates par canalizzare nuovi progetti sul fronte dell’innovazione eco-friendly. Con il concorso “A Greener Tomorrow” la società è in cerca di innovative idee in difesa dell’ambiente da finanziare grazie ai fondi ottenuti con i programmi di riciclo effettuati da tutto il Gruppo Emirates.

 

La società infatti è particolarmente attiva su questo fronte riciclando oltre 5 milioni di kg di materiali l’anno, a Dubai. “Grazie al successo del programma di riciclo di Emirates, abbiamo avuto l’opportunità di usufruire di fondi, ed abbiamo deciso di investire i proventi per il bene della comunità. Nasce così l’iniziativa ‘A Greener Tomorrow’, “ ha dichiarato Andrew Parker,  Senior Vice President  Public, Industry, International and Environment Affairs di Emirates. “Emirates è convinta che la sostenibilità ambientale sia una necessità, non una scelta”. Ecco perché il progetto ‘A Greener Tomorrow’ si prefigge di supportare le organizzazioni no-profit al fine di raggiungere risultati eccellenti per l’ambiente. “Emirates  – conclude Parker – è presente in tutto il mondo e, quando non riesce a fare la differenza ovunque, attua iniziative come ‘A Greener Tomorrow’ , che aiutano a compiere il primo di molti passi in quella direzione”.