• Articolo Città del Messico, 27 febbraio 2018
  • Raggi: Stop alle auto diesel in centro a Roma dal 2024

  • Dal palco messicano di Women4Climate, il sindaco di Roma annuncia la messa al bando delle auto diesel per il centro storico della capitale

auto diesel Roma

 

 

Messa al bando delle auto diesel per il cuore della capitale

(Rinnovabili.it) – Stop alla circolazione di auto diesel nel centro storico di Roma a partire dal 2024. E dal 2025 un programma per adottare solo bus a zero emissioni per il trasporto pubblico. Questo la promessa che fa il sindaco della Città Eterna, Virginia Raggi, dal Women4Climate, il convegno organizzato C40 Cities a Città del Messico. L’evento – che ha riunito sindaci, leader aziendali e cittadini – è tutto all’insegna della leadeship climatica femminile. Sul palco si sono alternate figure come quella di Valérie Plante, sindaco di Montréal e di Gunhild Stordalen fondatrice della EAT Foundation, o come quelle di Patricia Espinosa, segretario esecutivo dell’UNFCCC  e di Tanya Muller, segretario dell’Ambiente per la capitale messicana.

 

“Non è un segreto che le donne siano in prima linea nell’azione globale per il clima, ma troppo spesso il mondo non riconosce adeguatamente il loro ambizioso e importante lavoro per creare un mondo più sostenibile”, ha affermato il presidente della rete C40 e il sindaco di Parigi, Anne Hidalgo. “In quanto donne sindaci e leader in tutti i settori della società, è nostra responsabilità sostenere e celebrare le intelligenti e talentuose, giovani donne di domani. Dobbiamo coltivare la loro passione, rafforzare la loro capacità di recupero ed equipaggiarli nel loro viaggio per plasmare il futuro. Abbiamo bisogno di loro e, cosa più importante, il nostro pianeta ha bisogno di loro”.

 

Ma l’obiettivo dell’appuntamento è stato anche quello di fare da collante ad una serie di buone pratiche e progetti ambiziosi sul fronte della lotta al climate change partendo dal ruolo delle città. Lo scorso anno, dodici grandi metropoli mondiali, tra cui Milano, avevano promesso di trasformarsi in territori senza carburanti fossili entro il 2030. E l’impegno non si è esaurito al 2017, come dimostra oggi il sindaco di Roma Virginia Raggi. “Assistiamo sempre più spesso – spiega la Raggi – a fenomeni estremi: siccità per lunghi periodi, come sta avvenendo nel Lazio; precipitazioni che in un giorno possono riversare sul terreno la pioggia di un mese intero; o anche nevicate inusuali a bassa quota come quelle che in questi giorni stanno investendo l’Italia”. Condizioni eccezionali che si stanno trasformando nella nuova realtà e che richiedono, per questo motivo, un’azione rapida e puntale. “Insieme alle altre grandi capitali mondiali, Roma ha deciso di impegnarsi in prima linea e a Città del Messico, durante il Convegno C40, ho annunciato che, a partire dal 2024, nel centro della città di Roma sarà vietato l’uso di auto diesel”.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *