• Articolo Roma, 27 febbraio 2019
  • Tutela ambientale: in Italia garantita da SNPA

  • Da quando è stato istituito, in due anni di lavoro il Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA) è diventato in Italia il primo garante della tutela ambientale sul territorio

tutela-ambientale-snpa

 

Obiettivo del SNPA è garantire un livello di tutela ambientale omogeneo da Nord a Sud del Paese

 

(Rinnovabili.it) – Da quando è stato istituito con la Legge 132/2016, per diventare operativo dal 1 gennaio 2017, il Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA) è diventato in Italia il primo garante della tutela ambientale sul territorio. In due anni di lavoro, il Sistema ha visto coinvolti 10.000 esperti ambientali, dislocati sulle 200 sedi operative dislocate per l’Italia; soltanto lo scorso anno ha condotto 600.000 analisi di laboratorio, e 100.000 tra ispezioni, verifiche e controlli sul campo, fornito 74.000 valutazioni su questioni ambientali, elaborato oltre 300 indicatori statistici oltre 150.000 dati aggiornati che fossero in grado di offrire una descrizione puntuale della situazione ambientale del paese. Il Sistema lavora a rete ed è composto da 21 Agenzie regionali per l’ambiente e delle Province autonome (ARPA/APPA), con la coordinazione a livello nazionale dell’Istituto superiore per la protezione dell’ambiente (ISPRA). Uno l’obiettivo: garantire un livello di tutela ambientale omogeneo da Nord a Sud del Paese.

 

Quella messa in moto dal SNPA è una macchina complessa che, proprio per raggiungere l’obiettivo, punta oggi all’individuazione dei Livelli Essenziali delle Prestazioni Tecniche Ambientali (LEPTA), che serviranno a stabilire il livello ottimale di controlli della qualità dell’aria nelle città italiane, la quantità di analisi da condurre sulle acque di fiumi, laghi e mare, le ispezioni da effettuare per incoraggiare elevati standard di tutela nelle strutture produttive del Paese, e quali tipologie di dati raccogliere per avere un aggiornamento costante sulla situazione dei rifiuti o del consumo del suolo. Tutto questo lavoro è stato presentato alla Prima Conferenza Nazionale SNPA, tenutasi alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e delle più alte cariche dello Stato.

 

Nel corso della conferenza, è stata presentata anche la seconda edizione del Rapporto Ambiente – SNPA, dalla quale emerge un’istantanea della situazione ambientale nel nostro Paese, un “dove siamo” utile a capire come muoversi e dove indirizzarsi. Per come è strutturato, il Rapporto è un utile strumento non solo per i decisori politici, ma anche per gli esperti del settore, che avranno a disposizione dati e informazioni utili per una corretta analisi dei fenomeni inerenti la tutela ambientale del Paese.

 

CONSULTA IL RAPPORTO AMBIENTE – SNPA

 

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *