Tutte le News | Varie
CETA28 giugno 2017

La Commissione Esteri del Senato approva il CETA tra le proteste

Nonostante le proteste di piazza a Roma, il Senato ha dato il primo via libera al ddl di ratifica del CETA, l’accordo UE-Canada gemello del TTIP

deforestazione illegale26 giugno 2017

L’accordo UE-Giappone favorisce la deforestazione illegale

Mentre il CETA sta per essere ratificato dal Senato italiano, Greenpeace pubblica testi segreti del JEFTA, analogo accordo UE-Giappone che favorirà la deforestazione illegale

deforestazione23 giugno 2017

Polonia determinata alla deforestazione del suo patrimonio Unesco

Per garantire la deforestazione dell’ultima selva vergine d’Europa, il ministro dell’Ambiente polacco vuole toglierle la tutela delle Nazioni Unite

legge sui parchi21 giugno 2017

Legge sui Parchi, la Camera approva. WWF: “Indietro di 40 anni”

Montecitorio ha dato il via libera alla nuova legge sui parchi, contestata perché favorisce l’ingresso dei cacciatori e delle trivelle e trasforma le aree protette in soggetti economici

deforestazione20 giugno 2017

Brasile, bloccata legge pro deforestazione. Ma la prossima è già pronta

Il presidente brasiliano ha messo il veto sul disegno di legge che avrebbe portato alla deforestazione di 570 mila ettari. Ma è già pronta la successiva

incendi boschivi19 giugno 2017

Perché gli incendi boschivi sono un problema strutturale

La catastrofe di Pedrogao Grande punta i riflettori sull’impatto degli incendi boschivi nel sud Europa. Un fenomeno in crescita che non è figlio del caso

sicurezza alimentare15 giugno 2017

La sicurezza alimentare europea è preda del conflitto di interessi

Quasi la metà degli scienziati che decidono della nostra sicurezza alimentare ha ricevuto denaro direttamente o indirettamente da imprese che ha poi dovuto regolamentare

olio di palma sostenibile14 giugno 2017

L’olio di palma sostenibile ammette il lavoro minorile?

Due indagini di campo hanno scoperto che tra le maggiori società al mondo nel settore dell’olio di palma sostenibile c’è chi vìola i diritti umani