Tutte le News | Varie Ambiente
fondali oceanici03 luglio 2019

Greenpeace: l’industria mineraria potrebbe distruggere i fondali oceanici

L’associazione ambientalista lancia l’allarme: già concesse in tutto il mondo 29 autorizzazioni a missioni esplorative per cercare minerali e metalli nelle profondità marine.

centrali energetiche02 luglio 2019

Le centrali energetiche producono troppa CO2: a rischio gli obiettivi climatici

La stima sulle emissioni degli impianti energetici esistenti e di quelli in costruzione: entro il 2050 verranno prodotte 846 gigatoni di diossido di carbonio

campo da golf trump scozia28 giugno 2019

Il campo da golf di Donald Trump ha distrutto le dune patrimonio della Scozia

L’ente per la protezione ambientale della Scozia ha revocato alle dune sabbiose di Meine lo status di area protetta a seguito delle modifiche subite con la costruzione del resort voluto dal tycoon.

cisambiente28 giugno 2019

Cisambiente-Confindutria: “Tutelare mare e ambiente senza dimenticare le imprese”

L’appello al Governo delle associazioni degli industriali durante il convegno “Un mare d’impegno per l’Ambiente”.

zero emissioni francia28 giugno 2019

Francia: approvata la Legge che fissa l’obiettivo zero emissioni per il 2050

Dopo il Regno Unito, il Paese transalpino diventa il secondo membro dei G7 a puntare alla neutralità di carbonio per metà secolo.

Credit: Max Pixel - CC0 Public Domain27 giugno 2019

#MettiamoManoalFuturo, la call to action arriva a 5 milioni di persone

La campagna lanciata da ASviS ha l’obiettivo di diffondere i contenuti dell’Agenda 2030 e favorire il confronto sul tema della sostenibilità.

foresta pluviale26 giugno 2019

Bacino del Congo: la foresta pluviale distrutta da migliaia di nuove strade

Una ricerca satellitare della James Cook University ha fotografato il continuo crescere delle vie di comunicazioni nel centro Africa, aumentate di 87 mila km in 15 anni.

Parigi emissioni26 giugno 2019

La Francia rischia di mancare gli obiettivi di taglio delle emissioni

Il primo report dell’Alto Consiglio per il clima ha valutato come “insufficienti” le azioni messe in campo dal Governo francese per ridurre le emissioni inquinanti.