Archivio | Daily News
energia 2020 pronostici17 gennaio 2020

Trasporti ed energia 2020, i pronostici di BloombergNEF

Dagli investimenti rinnovabili alle nuove modalità di trasporto: gli analisti di BNEF guardano nella loro “sfera di cristallo” per tracciare i dieci trend della transizione low carbon

erosione costiera16 gennaio 2020

Smart Pebble, “ciottoli intelligenti” per studiare l’erosione costiera

Ideato dall’Università di Siena e basato su tecnologia RFID che permette di tracciare in maniera puntuale lo spostamento dei sedimenti lungo la costa, il sistema sarà applicato sulla spiaggia di Nizza per studiare e comprendere il fenomeno dell’erosione costiera

Riduzione delle emissioni 203016 gennaio 2020

L’Europarlamento chiede d’alzare l’obiettivo 2030 sulla riduzione delle emissioni

Accolto dalla quasi totalità dei deputati, il Green Deal adottato dalla Commissione europea promette un’Europa carbon neutral entro il 2050. Il Parlamento chiede però di di accelerare gli sforzi a partire da ora

Celle solari silicio-CZTS16 gennaio 2020

Celle solari silicio-CZTS, la sostenibilità ha un nuovo record

I ricercatori della Technical University della Danimarca sono riusciti a sviluppare una cella solare in tandem basata su materiali sostenibili, che batte persino il record mondiale di efficienza energetica nella sua categoria

Anno più caldo16 gennaio 2020

Riscaldamento globale: il 2019 è il secondo anno più caldo di sempre

Nel corso del 2019, l’aumento delle temperature medie si è avvicinato pericolosamente al limite ratificato dall’Accordo di Parigi di 1,5°C, oltre il quale occorre aspettarsi eventi naturali sconvolgenti. Secondo l’OMM, non è impossibile prevedere innalzamenti della temperatura fino a 3-5°C.

bonus acqua16 gennaio 2020

Bonus Acqua, da gennaio 2020 aumenta lo sconto in bolletta

ARERA annuncia il rafforzamento del bonus sociale idrico e l’estensione anche ai titolari del reddito di cittadinanza

Eliminazione graduale del carbone16 gennaio 2020

Eliminazione graduale del carbone: in Germania ok all’accordo

La cancelliera Merkel e i leader di Brandeburgo, Sassonia, Renania settentrionale-Vestfalia e Sassonia-Anhalt hanno concordato un piano per la disattivazione delle centrali a carbone. Sebbene manchino ancora i dettagli sui tempi e i sussidi, la Germania cercherà di anticipare il completamento del phase out al 2035, tre anni prima del previsto.

Global Risks Report 202016 gennaio 2020

Crisi ambientale, prima tra le minacce individuate dal Global Risks Report 2020

Pubblicata la 15° edizione del rapporto del WEF che valuta i rischi più temuti. Per la prima volta in assoluto, le prime cinque posizioni della classifica sono tutte occupate da questioni di carattere ambientale.