• Articolo Bruxelles, 14 maggio 2012
  • Lavorerà di concerto con organizzazioni come EPIA, APVIA e SEIA

    Global Solar Council, il nuovo fronte dell’industria fotovoltaica

  • Il nuovo organismo, guidato da alcune delle aziende più rappresentative del settore, mira ad espandere la presenza del solare nel mondo e a farlo ad un costo sostenibile e competitivo

(Rinnovabili.it) – E’ nato il Global Solar Council, nuova coalizione aperta ai CEO dell’industria fotovoltaica mondiale. Ad annunciarla i rappresentanti di importanti aziende internazionali nel comparto dell’energia solare come Suntech e DuPont, fondatori di questo nuovo ente di settore. Il Consiglio, formalizzato il 3 maggio a Bruxelles, avrà come obiettivo l’espansione del deployment globale dell’energia solare in modo sostenibile ed economicamente competitivo. I membri si impegneranno con i responsabili politici di tutto il mondo per aggiornarli sui progressi tecnologici compiuti dall’industria e dell’impatto positivo dell’energia solare nella riduzione delle emissioni, sottolineando inoltre la necessità di politiche di sostegno e un ambiente di business adeguato.

L’organismo affronterà tutti gli elementi coinvolti nel settore, dalla catena di approvvigionamento dei materiali alla finanza, dal sostegno politico al settore ricerca e sviluppo, dalla cooperazione internazionale allo sviluppo e gestione delle reti elettriche. Roland-Jan Meijer, il neo direttore esecutivo del Global Solar Council ha spiegato come si tratti di “un’iniziativa industriale importante e tempestiva. Si dimostra un forte impegno da parte i principali attori del settore a lavorare insieme per continuare a rendere l’energia solare un successo globale”. Il ruolo dell’organizzazione sarà complementare a quello delle associazioni di categoria regionali e delle altre parti interessate, lavorando di concerto con organizzazioni come EPIA, APVIA e SEIA per sostenere i loro sforzi a livello globale.