• Articolo Madrid, 2 gennaio 2012
  • Alta tensione green per Acciona e Adif

    I treni spagnoli viaggiano green

  • Alta tensione green per le linee ferroviarie spagnole. Grazie all’accordo tra Adif e Acciona i treni viaggeranno verso un futuro “rinnovabile”

(Rinnovabili.it) – La società che gestisce le linee ferroviarie spagnole Adif (Administrador de Infraestructuras Ferroviarias) e la società energetica Acciona hanno dichiarato che nel corso del 2012 verranno studiati e messi in atto i piani per la gestione e lo sviluppo di una rete ferroviaria nazionale alimentata grazie alle energie rinnovabili. L’impegno di Acciona, firmato alla fine del 2010, consiste nella fornitura di alta tensione green per il funzionamento di alcune delle linee ad alta velocità della rete spagnola tra cui le tratte Madrid-Barcellona, ​​Madrid-Siviglia e Madrid-Valladolid. Oltre a queste anche alcune linee tradizionali riceveranno elettricità ad alta tensione proveniente da fonte green tra cui le linee Madrid-Galizia, Asturie e Paesi Baschi allargando anche agli edifici, alle strutture e alle stazioni l’impiego razionale di energia a basso impatto ambientale.

Grazie all’accordo la Adif potrà far fede ai propri impegni che mirano a raggiungere al più presto l’efficienza energetica nella gestione delle linee di trasporto. Per questo da Acciona Green Energy, distaccamento della società omonima che si occupa esclusivamente di generare energia da fonti rinnovabili riceverà circa 2.115 milioni di kWh.