• Articolo Bruxelles, 18 giugno 2012
  • Eventi in programma da oggi al 22 giugno

    Al via l’EUSEW, la Settimana dell’Energia Sostenibile

  • Si apre oggi la Settimana Europea dell’Energia Sostenibile. Al centro degli incontri rinnovabili, efficienza energetica e trasporti green

(Rinnovabili.it) – Europa in festa! Si apre, da oggi al 22 giugno, la Settimana europea dell’Energia Sostenibile (EUSEW), evento organizzato per valorizzare e diffondere l’importanza e il contributo delle energie verdi all’economia e al mix energetico dei 27.

Giunta alla settima edizione la manifestazione darà spazio, durante gli Energy Days, a numerosi incontri e convegni che avvicineranno la popolazione e gli esperti ai maggiori operatori di settore.

Alla Settimana è prevista la partecipazione di almeno 150mila persone che in tutta Europa si confronteranno sulle tematiche al centro degli eventi.

Annunciando l’inizio degli incontri il commissario europeo per l’Energia Günther Oettinger ha commentato “L’energia sostenibile è al centro della strategia europea 2020 per una crescita sostenibile e per l’occupazione e costituisce un’opportunità economica. Mentre l’Europa sta già investendo molto nel consumo di energia più intelligente, è giunto il momento per l’Europa di intensificare gli sforzi per informare i cittadini sui suoi benefici e garantire che le energie rinnovabili possano diventare un attore competitivo nel mercato europeo dell’energia.”

Numerose le città italiane che hanno deciso di prendere parte all’evento con visite guidate ed eventi a porte aperte che vedrà anche la premiazione di tre candidati italiani al “Sustainable Energy Europe Award”, concorso annunciato dalla Commissione europea nel 2005 per dare risalto internazionale a progetti innovativi legati alle energie rinnovabili, ai trasporti e all’efficienza energetica.

Evento centrale della settimana la Conferenza politica programmata a Bruxelles dal 19 al  21 giugno alla quale è previsto prenderanno parte circa 4.000 persone provenienti da 50 differenti paesi che si riuniranno per confrontarsi e scambiarsi progetti e testimonianze.

Ma oltre alla Conferenza a Bruxelles avranno luogo oltre 150 eventi, 950 in 40 paesi attraverso l’Europa e il resto del Pianeta, che aderiscono agli Energy Day durante i quali soprattutto le piccole imprese potranno avvicinarsi a soluzioni green efficienti.