• Articolo Perugia, 24 aprile 2012
  • Corrente in Movimento e Patto dei Sindaci

    CiMO rinnova l’impegno per la sostenibilità

  • Parte da Genova la seconda edizione del tour di Corrente in Movimento, impegnata questa volta a diffondere in Italia la cultura dell’innovazione green

(Rinnovabili.it) – Dopo il viaggio in auto elettrica per sensibilizzare il paese ad approcciare con maggiore disinvoltura alla e-mobility, Corrente in Movimento (CiMO) ha deciso di promuovere lo sviluppo sostenibile attraverso un nuovo progetto. Si susseguiranno in giro per la penisola incontri e convegni che chiariranno le condizioni dell’innovazione nel nostro paese. Si parte dalla smart cities, protagoniste dell’evento programmato per il 2 maggio a Genova.

Memori del successo dell’edizione 2011 CiMO ripropone il “Ciclo di Convegni e Seminari sul Patto dei Sindaci” che dopo l’incontro di Genova si sposterà a Napoli (11 maggio), Venezia (18 maggio) e Roma (25 maggio). Dopo Roma quindi i convegni del patto dei sindaci attraverseranno Calabria, Sicilia, Veneto e Friuli Venezia Giulia mentre “Corrente in Movimento” si riaffaccerà a settembre con la seconda parte del progetto portando nelle piazze il “villaggio dell’innovazione”, per far confluire e conoscere nuovi progetti e pratiche di efficienza energetica.

Nel nostro paese sono al momento 1.800 i Comuni ad aver aderito al Patto dei Sindaci, iniziativa che, coordinata dal Minambiente, dal 2008 si propone di dare un aiuto concreto alle realtà che vogliono contribuire attivamente al raggiungimento degli obiettivi europei fissati dal pacchetto 20-20-20. Per far questo 350 di questi Comuni hanno redatto e sottoscritto il Piano di Azione per l’Energia Sostenibile (PAES).

Attraverso il ciclo di convegni continuerà quindi la promozione del Patto dei Sindaci per far aderire un numero sempre maggiore di realtà. Tra gli strumenti di promozione il Fondo rotativo Kyoto, lanciato nel mese di marzo a supporto della diffusione delle rinnovabili e dell’efficienza energetica.