• Articolo Perugia , 19 ottobre 2012
  • Appuntamento domani, ore 10, presso la sede di Confindustria Perugia

    Clini: a Perugia per la sostenibilità nelle PMI italiane

  • In occasione dell’evento che si svolgerà domani a Perugia il Ministro Clini favorirà il dialogo delle imprese a favore della sostenibilità ambientale

(Rinnovabili.it) – Domani mattina il Ministro dell’Ambiente Corrado Clini sarà presente al convegno “La valutazione dell’impronta ambientale: un driver di competitività per le Pmi italiane” che si svolgerà presso la sede di Confindustria Perugia.

L’evento, incentrato sull’importanza della valutazione dell’impatto ambientale delle attività economiche, metterà in evidenza l’impegno del Ministero nel sostenere le iniziative prese volontariamente dai rappresentanti del settore produttivo italiano. Per meglio favorire la competitività il Minambiente ha inoltre avviato un programma finalizzato all’individuazione di un ventaglio di metodologie di misurazione degli impatti ambientali delle differenti attività economiche.

 

Nel corso dell’evento verranno inoltre presentati i progetti delle imprese che fanno parte di Confindustria Umbria offendo così una panoramica completa in grado di chiarire al meglio il cuore del progetto e stimolare il dibattito, cercando anche di coinvolgere ulteriori imprese che hanno intenzione di investire nella sostenibilità ambientale.

Parteciperanno, oltre al ministro Clini: Ernesto Cesaretti, presidente di Confindustria Perugia, Gianluigi Angelantoni, presidente del Centro estero Umbria, Catiuscia Marini, presidente della Regione Umbria, Martina Hauser, Task force Valutazione impronta ambientale, ministero dell’Ambiente, Silvano Rometti, assessore all’Ambiente Regione Umbria.