• Articolo Roma, 17 luglio 2013
  • Il convegno avrà luogo domani 18 luglio alla Casa dell'Architettura di Roma

    “Colore, Architettura e Città”, il convegno che dipinge la sostenibilità

  • Per riqualificare le città anche attraverso l’uso sapiente del colore, non più semplice elemento decorativo, ma elemento fondante della sostenibilità, questo il tema del convegno “Colore, Architettura e Città”

Convegno Colore architettura Città(Rinnovabili.it) – L’uso consapevole del colore in architettura, può rivoluzionare le città. E’ questa la premessa che apre il festival “Colore, Architettura e Città” in programma domani 18 luglio presso la Casa dell’Architettura di Roma.

 

La riqualificazione urbana, le sfide ambientali e la valorizzazione del patrimonio edilizio esistente, chiama gli architetti a diventare interpreti e protagonisti di una nuova visione di società che dovrà essere sempre più sostenibile e più verde, per questo il ruolo del colore non sarà più solo decorativo, ma un elemento fondante in ogni progetto.

Il convegno “Colore, architettura e città” è organizzato dall’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e provincia, Consulta per il Progetto Sostenibile e l’Efficienza Energetica ed Eurosolar Italia, e vedrà la partecipazione di numerosi protagonisti del settore.

L’obiettivo è porre l’attenzione sull’attualità del tema del rinnovamento e della qualità della città e degli ambienti di vita e di lavoro attraverso l’uso consapevole del colore. È possibile esprimere una nuova qualità urbana utilizzando il colore come elemento di relooking, per riqualificare aree urbane inutilizzate o degradate e veicolare il concetto di benessere psico-fisico e di sviluppo sostenibile.

Appuntamento dunque domani a partire dalle 14.30 presso la Casa dell’architettura.