• Articolo Roma, 22 gennaio 2013
  • Con il Decreto legislativo n. 115, l’ENEA è dal 2008 l’Agenzia nazionale per l’efficienza energetica

    Efficienza energetica: se ne parla domani all’ENEA

  • Nella mattinata il convegno organizzato dall’ENEA per presentare il Secondo Rapporto sull’efficienza energetica, con la presentazione dei risultati e la valutazione di quanto fatto

(Rinnovabili.it) – Ridurre la domanda di energia e le emissioni dei gas serra e aumentare sia la competitività del sistema produttivo nazionale sia il benessere dei cittadini: obiettivi che possono essere raggiunti in modo rapido ed efficace attraverso il miglioramento dell’efficienza energetica. Saranno questi gli argomenti su cui si discuterà domani all’ENEA, durante la presentazione del Secondo Rapporto sull’efficienza energetica, riferito al 2011. Nominata Agenzia nazionale per l’efficienza energetica in seguito al Decreto legislativo n. 115 del 2008, l’ENEA intende fornire un quadro complessivo di quanto fatto a livello nazionale e territoriale in materia di politiche e misure attuate negli usi finali dell’energia, analizzando l’evoluzione dell’intensità energetica; sulla base dei risultati conseguiti, l’obiettivo è quello di valutare l’efficacia degli strumenti messi in atto e il raggiungimento degli obiettivi nazionali di risparmio energetico.

 

A presentare il Rapporto saranno Rino Romani e Walter Cariani, dell’Unità Tecnica Efficienza Energetica dell’ENEA, preceduti da un intervento del Vice Direttore Unità per l’Efficienza Energetica, D.G. Energia, Commissione Europea, Claudia Canevari, sulla nuova Direttiva in materia. La mattinata si concluderà con una Tavola Rotonda al quale prenderanno parte, tra gli altri, i principali attori coinvolti (MSE, MATTM, Confindustria, AEEG).