• Articolo Roma, 9 novembre 2011
  • Ieri a Roma nel primo di tre workshop

    ENAC: miglioreremo l’efficienza energetica degli aeroporti del sud

  • Nell’ambito del POIn, l’ENAC ha avviato un programma per il migliorameto dell’efficienza energetica delle strutture aeroportuali delle Regioni Obiettivo Convergenza

(Rinnovabili.it) – L’Ente nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC) ha presentato ieri a Catania, nel primo di tre workshop, il programma “Efficientamento energetico e ottimizzazione del sistema delle strutture aeroportuali presenti nelle Regioni Obiettivo Convergenza”. Il progetto, parte del Programma Operativo Interregionale (POIn) – Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico 2007-2013, che sarà finanziato da fondi nazionali e comunitari, riguarderà le strutture aeroportuali delle quattro Regioni Obiettivo Convergenza: Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

Nell’intento di migliorare l’efficienza energetica degli scali interessati, l’Enac avvierà programmi di analisi e valutazione del comportamento energetico degli stessi, individuandone così i punti deboli, e di conseguenza le misure e gli interventi da realizzare per il miglioramento energetico degli stessi. Obiettivo ultimo indirizzare la gestione, la pianificazione e la progettazione degli aeroporti scelti secondo criteri ambientali più eco-sostenibili. Gli ulteriori due incontri in programma, sono previsti per il 22 novembre nella Direzione Aeroportuale di Lamezia Terme e il 2 dicembre in quella di Napoli.