• Articolo Pisa, 6 febbraio 2012
  • Tra le iniziative collaterali, anche un concorso cinematografico

    Energia 2012: conto alla rovescia per la kermesse toscana

  • L’evento si svolgerà dal 17 al 19 febbraio a Pisa e prevede numerose iniziative per avvicinare esperti e non al mondo delle rinnovabili e della sostenibilità

(Rinnovabili.it) – Approfondire il tema del risparmio energetico attraverso un approccio diretto con le aziende, gli Enti e le Istituzioni. È quanto si propone di fare Energia 2012, la fiera-convegno organizzata dall’associazione Attutambiente in collaborazione con l’Associazione Certificatori Energetici Energy managers Regionali (ACEER), che punta a migliorare le conoscenze sul settore dell’efficienza energetica e delle energie alternative e a fornire uno spazio di comunicazione privilegiato agli utenti e agli addetti ai lavori. L’evento si svolgerà dal 17 al 19 febbraio alla Stazione Leopolda di Pisa e offrirà una panoramica sulle nuove tecnologie a fonti rinnovabili, attraverso la messa in mostra di idee e soluzioni innovative per il settore. Nell’ottica di abbracciare tutte le fascie d’età e rivolgersi sia al grande pubblico che agli esperti, Energia 2012 ha in programma anche numerose iniziative collaterali. Tra queste ci sono: Match di improvvisazione, un momento di teatro e improvvisazione per educare e divertire il grande pubblico; Cinenergia, un concorso cinematografico per cortometraggi sul vivere sostenibile, giunto alla sua II edizione; E-Comics, lo spazio dedicato al “disegnare in verde” per educare alla sostenibilità energetica attraverso il fumetto; Percorsi didattici, per scuole elementari, medie e superiori, tenuti da esperti del settore; Editoria green, l’area dedicata alla case editrici che propongono testi sulle rinnovabili e il green living; Giornata della filiera corta, uno spazio in cui le aziende che producono ed utilizzano energie rinnovabili si confronteranno sulle proprie esperienze.