• Articolo Pisa, 25 gennaio 2012
  • Dal 17 al 19 febbraio a “Energia 2012”

    Energia rinnovabile a fumetti

  • L’edizione 2012 della kermesse pisana lancia il primo Concorso a fumetti, offrendo a disegnatori di ogni genere, la possibilità di esprimere la loro creatività eco-ispirata

(Rinnovabili.it) – Fa il bis la fiera convegno “Energia 2012” dedicata alle energie rinnovabili, che si svolgerà dal 17  al 19 febbraio, alla Stazione Leopolda di Pisa. La kermesse, organizzata dall’Associazione AttuttAmbiente in collaborazione con Aceer, Associazione Certificatori Energetici Energy Managers, si rivolge ad un largo pubblico che include Enti ed Istituzioni, aziende di settore, professionisti, ma anche studenti e chiunque voglia approfondire le proprie conoscenze in materia di nuove tecnologie rinnovabili, bioedilizia e risparmio energetico. Novità di questa edizione il primo concorso nazionale dedicato ai fumetti e all’energia rinnovabile, dal titolo “ECO-mics“, lanciato dagli organizzatori dell’evento in collaborazione con DreamMachine, la scuola di fumetto Scuolafumetto.it e la casa editrice FumettiCrudi. Con lo scopo di far riflettere pubblico e artisti sulle tematiche energetiche, “Energia 2012” chiama i disegnatori di tutti gli stili e di tutte le età a concorrere fra loro con creazioni ispirate alle nuove prospettive energetiche e ad un nuovo futuro sostenibile. Durante la tre giorni i visitatori avranno il ”compito” di giudicare le opere, che verranno esposte nei padiglioni della fiera, in base alla tecnica utilizzata e al messaggio che trasmettono. Il fumetto più votato si aggiudicherà una moneta del Cinquantennale di Zagor, realizzata appositamente dalla Fondazione Antica Zecca di Lucca. Per chi fosse interessato c’è tempo fino al 15 febbraio per poter iscriversi al concorso. “Sono stati scelti i fumetti per veicolare le tematiche delle rinnovabili attraverso canali di comunicazione efficaci, veloci e di facile comprensione, cercando di coinvolgere sempre di più i ragazzi sull’importanza delle tematiche proposte dalla Fiera Energia 2012”, ha affermato Sabrina Busato, presidente dell’Associazione AttuttAmbiente. Inoltre il pubblico partecipante avrà la possibilità di disegnare sotto la guida di professionisti e docenti della scuola di fumetto, e di vedere esposte nella mostra le proprie creazioni.

.