• Articolo Roma, 5 febbraio 2013
  • Un evento che si terrà il 14 febbraio

    ETS, un convegno ne analizza le possibili revisioni

  • Cambiano i mercati e devono adeguarsi anche le strategie energetiche che rende necessaria la revisione del Sistema Europeo per lo Scambio di Quote di Emissione

(Rinnovabili.it) – Kyoto Club ha organizzato per giovedì 14 febbraio un convegno per discutere l’elaborazione di un sistema europeo per lo scambio di quote di emissione per poi procedere alla definizione di un approccio italiano alla luce della Strategia Energetica Nazionale (SEN).

Il sistema di scambio delle emissioni, nato per porre rimedio al crescente inquinamento, è stato descritto nel documento che la Commissione europea ha presentatolo scorso anno intitolato “The state of the European carbon market in 2012”, contenente alcune possibili opzioni di riforma strutturale del Sistema Europeo per lo Scambio di Quote di Emissione (EU ETS).

Consapevoli delle modifiche della condizione del mercato internazionale, oltre che della crescita dei settori industriali, la revisione dell’ETS europeo dovrà svolgere il ruolo, oltre che di revisione, anche di rimodulazione del Pacchetto Europeo Clima-Energia. E’ importante quindi che l’Italia esprima il suo parere e proponga dei sistemi di gestione del mercato di scambio delle emissioni per dare le basi alla politica energetica che si svilupperà nei prossimi anni.