• Articolo Roma, 19 dicembre 2012
  • La bozza di Piano in circolazione è stata approvata da MATTM, Mipaaf e Ministero della Salute

    Fitosanitari in agricoltura: domani un convegno a Roma

  • L’evento sarà incentrato sulle misure che il Piano d’azione nazionale per l’uso sostenibile dei pesticidi dovrà contenere per garantire la salute dei consumatori e dell’ambiente

(Rinnovabili.it) – Quali sono le conseguenze derivanti dall’impiego dei prodotti chimici di sintesi? E quali i rischi per la salute umana e quella dell’ambiente? Sono queste le tematiche che domani giovedì 21 dicembre saranno affrontate durante “Piano d’azione nazionale per l’uso sostenibile dei pesticidi”, il convegno organizzato da Legambiente, in collaborazione con altre associazioni del settore (AIAB, FAI, FIRAB, FEDERBIO, WWF, SLOW FOOD, LIPU e altre), per discutere sulla bozza del Piano d’azione nazionale, approvata dal Ministero dell’Ambiente, da quello della Politiche Agricole e da quello della Salute e attualmente in fase di consultazione.

 

L’obiettivo è quello di delineare le azioni prioritarie da intraprendere, che il Piano dovrebbe prevedere, e individuare i risvolti economici, ambientali e sociali di un loro impiego in agricoltura. Gli esperti che parteciperanno alla giornata rifletteranno, infatti, su quale siano le misure da adottare per trovare un equilibrio tra tutela della qualità agroambientale, sicurezza alimentare e salute dei consumatori e degli operatori agricoli; il tutto inserito in un quadro di compatibilità ambientale. Le conclusione del convegno saranno affidate al Presidente di Legambiente, Vittorio Cogliati Dezza.