• Articolo Roma, 17 ottobre 2011
  • Dal 18 al 19 ottobre la nuova edizione del ‘Forum Nazionale sull’Acqua’

    Gestione ecologica dell’acqua: la parola ai geologi

  • L’appuntamento, organizzato a Roma dal Consiglio Nazionale dei Geologi, avrà come obiettivo la diffusione di best practice per una gestione equilibrata delle risorse idriche

(Rinnovabili.it) – Fin dall’asilo ci viene insegnato che l’acqua è indissolubilmente legata alla sopravvivenza sia dell’uomo che del nostro stesso pianeta. Ma se un giorno questa risorsa comune si esaurisse per via della nostra incapacità di saperla gestire adeguatamente nel tempo?  – E’ da questo interrogativo principale che parte la nuova edizione del forum nazionale sull’acquaFino all’ultima goccia”, che quest’anno ha spinto il Consiglio Nazionale dei Geologi, a sensibilizzare ulteriormente l’opinione pubblica (cittadini ed istituzioni) verso le problematiche nella gestione e salvaguardia delle Risorse Idriche, partendo dalla situazione internazionale fino ad analizzare con maggior dettaglio la situazione Nazionale.

L’evento, in programma a Roma dal 18 al 19 ottobre, vuole diffondere in particolare una “nuova cultura” in grado di guidare le nuove scelte per una gestione equilibrata dell’acqua. Alcuni geologi ospiti del forum, esporranno quindi tutte le informazioni tecnico-scientifiche per analizzare problemi e dare soluzioni all’interno di un contesto sempre più condizionato da problematiche pressanti: il fabbisogno idrico crescente, i cambiamenti climatici e la desertificazione. Nell’ambito di questi scenari, verranno inoltre affrontate questioni più “locali”: anche nel nostro Paese infatti, la fruibilità dell’acqua è caratterizzata da discontinuità territoriali, qualitative e quantitative e l’Italia è a rischio di pesanti sanzioni da parte dell’Unione Europea.