• Articolo Rimini, 3 novembre 2015
  • La green economy prende casa ad Ecomondo 2015

  • Si apre oggi a Rimini la diciannovesima edizione di Ecomondo, la fiera internazionale della green economy, del recupero di materia ed energia, e dello sviluppo sostenibile

Ecomondo: la tecnologia verde fa il giro del mondo

 

(Rinnovabili.it) – Green economy ed economia circolare: sono queste le due parole d’ordine di Ecomondo 2015, la fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile. Da oggi, giornata di apertura, fino al 6 novembre Rimini fiera trasformerà i suoi padiglioni in una sorta di città sostenibile del futuro, raccogliendo le migliori soluzioni e progetti nati sul fronte dell’ecoinnovazione e delle best practies. Eppure non basta una sola parola per descrivere cosa sia oggi Ecomondo 2015; nel tempo si è affermato come la vetrina più completa nell’area euro mediterranea su un ampio spettro di comparti, dalle soluzioni tecnologiche più avanzate e sostenibili per la corretta gestione e valorizzazione del rifiuto, all’acqua e i comparti marini inquinati, dall’efficienza nell’uso e nella trasformazione delle materie prime e seconde e all’impiego di risorse rinnovabili.

L’obiettivo è non solo creare un luogo d’incontro specializzato per gli operatori dell´industria della Green economy e dell´economia circolare, ma anche indirizzare le aziende a perseguire gli obiettivi dettati dal 7° programma generale di azione europea, ovvero :

  • Portare, entro il 2030, al 70% il riciclaggio carta, plastica, metalli e vetro presenti nei RSU;
  • Portare, tra il 2025 e il 2030, all´80% il riciclaggio complessivo degli imballaggi;
  • Portare, entro il 2030, il conferimento totale in discarica al 5%;
  • Vietare il trattamento termico del materiale riciclabile;
  • Escludere la pratica della colmatazione da quelle di riciclaggio di inerti.

 

 

Il lay out espositivo si articolerà su tutti i 16 padiglioni del quartiere, occupando anche la hall centrale con il progetto sulla mobilità sostenibile H2R Mobility for Sustainability e alcune aree esterne per i test drive, con i modelli di auto più innovativi. ‘The green technology expo’ accompagna la comunicazione della manifestazione, sintetizzando i mondi di riferimento delle oltre 1200 aziende espositrici presenti: dal settore core, il trattamento e valorizzazione dei rifiuti con un focus spinto sulla biobased industry e la chimica verde, fino alla nuova proposta di Global Water Expo dedicata al ciclo integrato delle acque, alle reti fognarie e alle tecnologie per l’efficienza, settore stimato in forte crescita.

Confermato il grande progetto di Rimini Fiera de La Città Sostenibile dedicato alla “Città delle reti intelligenti” che si completerà con nuovi settori: IBE GREEN sul trasporto pubblico locale e un’area sulla Riqualificazione Urbana. Fra le novità, il Parco delle Innovazioni con tecnologie e innovazioni dai Parchi Tecnologici e Scientifici Nazionali.

 

Intrecciata all’area espositiva, a quella convegnistica grazie ad un ricco programma di eventi, primo fra tutti quello di apertura con lo svolgimento della quarta edizione degli Stati Generali della Green Economy, promossi dal Consiglio nazionale della Green Economy (66 organizzazioni d´impresa Fondazione Sviluppo Sostenibile presieduta da Edo Ronchi e con la partecipazione dei ministeri dell´Ambiente e dello Sviluppo Economico).
Tante le novità contenute nel programma consultabile su: in particolare verrà presentata la 1° Relazione sullo stato della green economy in Italia, un documento, mai realizzato prima in Italia, che contiene una fotografia delle imprese green a livello nazionale e un´analisi dell´andamento della green economy nei principali settori, con uno sguardo alle prospettive e alle aspettative nel prossimo futuro.

 

Arricchiscono e completano ECOMONDO 2015: KEY ENERGY sull’Energia e della Mobilità Sostenibile in Italia; KEY WIND l’evento italiano di riferimento per le aziende del settore eolico; KEY ENERGY WHITE EVOLUTION sull’efficienza energetica; SA.LVE il salone biennale del veicolo per l´igiene urbana; H2R Mobility for Sustainability coi grandi marchi automobilistici e i loro modelli all’avanguardia: macchine alimentate a metano, GPL, elettriche o ibride; COOPERAMBIENTE, il salone del sistema cooperativo legato all’ambiente; CONDOMINIO ECO con le soluzioni tecnologiche per gli immobili residenziali.

Un Commento

  1. teresa
    Posted novembre 4, 2015 at 4:29 pm

    Salve,
    bella iniziativa… ma viene proposta ogni anno? nello stesso luogo e stessi giorni??

Rispondi a teresa Cancel reply

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *