• Articolo Roma, 12 dicembre 2011
  • Dopo la conferenza si svolgerà, dal 14 al 16 dicembre, la “European Fuel Cell Technology and Applications”

    Idrogeno e Fuel Cells: un convegno sullo stato dell’arte in Italia

  • Domani a Roma si aprirà il dibattito con istituzioni ed enti di settore sul futuro delle ricerche italiane nel campo dell’idrogeno e delle celle a combustibile

(Rinnovabili.it) – Partirà domani a Roma un convegno sulle tecnologie ‘made in Italy’ basate su idrogeno e celle a combustibile per fare il punto, insieme a tutte le istituzioni e gli enti di settore, sullo stato dell’arte e gli sviluppi futuri delle ricerche in questi campi, in vista delle prossime sfide legate all’esigenza di rendere il sistema produttivo nazionale più innovativo e competitivo. Nel corso dell’appuntamento – organizzato congiuntamente da ENEA, CNR e RSE – saranno presentati sia i risultati delle attività di ricerca svolte nell’ambito dell’Accordo di Programma con il Ministero dello Sviluppo Economico, che le attività in corso presso le industrie (come ad esempio l’uso delle celle a combustibile a carbonati fusi per la separazione della CO2 o il progetto ‘SAPIO’, nel campo della produzione dell’idrogeno).

Inoltre, nei giorni successivi (dal 14 al 16 dicembre) si svolgerà – sempre nella stessa sede del convegno – la IV edizione della European Fuel Cell Technology and Applications Piero Lunghi Conference and Exhibition, appuntamento internazionale di  grande rilevanza per la comunità scientifica di tutto il mondo che opera nella ricerca di tecnologie  e applicazioni basate su idrogeno, celle a combustibile ed energie alternative.